Tabaccaia uccisa, arrestato 70enne foggiano complice dell’assassino

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia hanno arrestato un 70enne foggiano per concorso in rapina aggravata e omicidio.

L’uomo è accusato di aver indicato la tabaccheria da rapinare all’autore materiale dell’omicidio, un 43enne rintracciato a Napoli lo scorso 2 settembre e già sottoposto a fermo da parte del pm.

L’arrestato avrebbe fornito al complice il coltello utilizzato per uccidere la titolare della tabaccheria, una 72enne, nonché le mascherine e i guanti da indossare durante l’agguato.

    In cambio del suo aiuto, l’uomo avrebbe ricevuto una parte del denaro prelevato dall’omicida durante la rapina.

    Secondo gli inquirenti, il delitto sarebbe maturato in seguito alla pianificazione di una serie di rapine a tabaccherie della città, concordata con l’omicida.

    L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri a Foggia e tradotto presso la casa circondariale della città.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83...
    DALLA HOME

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83 di oggi. Cinque punti '5' si sono aggiudicati una quota unitaria pari a 39.112,48 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è di 27.300.000 euro.   LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 10,...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA