LA STORIA

Sessa Aurunca, carabinieri recuperano e portano in salvo tre cuccioli appena nati

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella tarda serata di ieri è giunta al “112” della Centrale Operativa della Compagna Carabinieri di Sessa Aurunca, in provincia di Caserta, una richiesta di intervento da parte di una donna che, mentre stava rientrando a casa, ha udito dei vagiti provenire da una scatola adagiata sul ciglio della strada.

PUBBLICITA

Dopo essersi avvicinata ha scoperto che i lamenti erano quelli di tre cuccioli appena nati che erano stati da poco abbandonati. I Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile sono prontamente intervenuti in località Corbara di Sessa Aurunca, dove ai piedi di un albero, infreddoliti ed affamati, lasciati all’interno di una scatola di cartone, hanno trovato tre i cuccioli segnalati.

I militari hanno subito cercato di riscaldarli appoggiando la scatola sul cofano motore dell’auto di servizio e dopo averli avvolti in copertine li hanno portati in salvo in caserma. Dopo aver contattato il servizio Veterinario della Asl, hanno acquistato del latte e grazie ad una siringa sterile hanno provveduto a dar loro da mangiare. Ora, i tre cagnolini stanno bene ed hanno ricevuto tutte le cure di cui avevano bisogno


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE