ULTIME CALCIOMERCATO

L'INTERVISTA

L’ex Garics: “Nel Napoli nessuno è abituato a vincere, serve mentalità”

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gyorgy Garics, ex calciatore del Napoli. “Le reazioni dei calciatori? Torno al discorso dell’essere abituati a perdere o vincere, la storia di un club è quello che riesci a mettere in piedi. Squadre come come Inter, Milan e Juventus sono abituate a vincere e capiscono che la partita sbagliata capita”.

PUBBLICITA

“I giocatori del Napoli se li prendiamo uno alla volta vediamo che sono tutti grandi professionisti, ma nessuno di loro è abituato a vincere anno per anno. Quando arrivi ad un obiettivo così importante e così alto, devi acquisire questa mentalità per diventare un campione”.

“Si vede che questi ragazzi dopo aver fatto qualcosa di straordinario devono riconfermarsi, secondo me il concetto è che l’ambiente e i giocatori non sono abituati a vincere con continuità. Quella di Kim è una presenza importante che manca, ma è cambiato il modo di giocare”.

“Napoli-Udinese? Il Napoli è condannato a vincere per forza ed è ancora più importante come la vinci. Vincere è l’unica cosa che il Napoli può fare, ma come la vinci è fondamentale per la squadra e per i tifosi. Il gioco del Napoli è diverso, ogni allenatore pur ereditando un’ottima base ha delle sue idee”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie