Dl Energia: bozza, arriva ravvedimento operoso su scontrini

SULLO STESSO ARGOMENTO

Cambia la norma che promuove l’adempimento spontaneo e l’emersione di base imponibile nelle violazioni su scontrini e fatture contenuta all’interno del Dl Energia, oggi in discussione Cdm.

Nell’ultima bozza in circolazione si legge che “i contribuenti che, dal 1 gennaio 2022 e fino al 30 giugno 2023, hanno commesso una o piu’ violazioni in materia di certificazione dei corrispettivi”, ovvero scontrini e fatture, “possono rimuoverle mediante il ravvedimento operoso anche se siano state gia’ constatate non oltre la data del 31 ottobre 2023, a condizione che non siano state gia’ oggetto di contestazione alla data del perfezionamento del ravvedimento e che tale perfezionamento avvenga entro la data del 15 dicembre 2023”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Festival del Giallo: grande successo alla Floridiana di Napoli

Festival del Giallo: grande successo alla Floridiana di Napoli Napoli....
DALLA HOME

Roma: fermato presunto killer, 81enne uccisa da proiettile vagante

Roma. Ieri pomeriggio, gli agenti della sezione omicidi della squadra mobile di Roma hanno fermato un uomo di 28 anni, Dante Spinelli, con l'accusa di essere il presunto killer dell'anziana donna di 81 anni, uccisa da un proiettile vagante nel quartiere di Ponte di Nona. La vittima si trovava a...
TI POTREBBE INTERESSARE

LA CRONACA