Caserta, lancia pietre contro macchine in autostrada: fermato con taser

SULLO STESSO ARGOMENTO

Semina il panico in autostrada e aggredisce i poliziotti. E’ finito in manette – dopo essere stato bloccato con il taser – un 44enne di origini napoletane.

E’ accusato di lesioni ed oltraggio a pubblico ufficiale, nonché, di attentato alla sicurezza dei trasporti.

Nel dettaglio, veniva segnalata la presenza di un soggetto che, dopo aver parcheggiato l’autovettura, per un’avaria, nei pressi dello svincolo autostradale di Capua, è andato improvvisamente in escandescenza, lanciando pietre contro gli automobilisti in transito ed attraversando pericolosamente la carreggiata.

    Sul posto è intervenuta una prima pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Caserta Nord e successivamente, un altro equipaggio della Sottosezione di Napoli Nord, i cui operatori con grandi difficoltà, sono riusciti a bloccare il malintenzionato ed a scongiurare il grave pericolo per la sicurezza stradale.

    In particolare, l’uomo, in evidente stato di agitazione, alla vista degli operatori di Polizia si portava al centro della carreggiata dell’Autostrada A/1, direzione sud, causando per alcuni minuti un blocco autostradale dei veicoli.

    Pertanto, i poliziotti hanno attivato nell’immediato tutte le procedure idonee a mettere in sicurezza gli automobilisti che precorrevano quel tratto autostradale. Inutili i diversi tentativi compiuti, al fine di instaurare un contatto con il soggetto e riportare la situazione alla tranquillità.

    Infatti i poliziotti, dopo aver subito le violente aggressioni del malintenzionato, sono riusciti a fermarlo solo attraverso l’utilizzo della pistola ad impulsi elettrici (Taser). L’uomo è stato arrestato e giudicato con rito direttissimo, al termine del quale è stato posto agli arresti domiciliari.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Caserta,  in arrivo 10 colonnine ricarica per veicoli elettrici

    Dieci nuove colonnine per la ricarica di veicoli elettrici sono in arrivo nella città di Caserta. Una novità frutto di un protocollo d’intesa siglato tra Comune di Caserta, Confindustria Caserta ed Enel X Way Italia Srl presso Palazzo Castropignano. Le colonnine saranno installate da Enel X Way, che è risultata...

    Caserta, dipendente comunale tenta di accoltellare dirigente: inseguito e arrestato

    Un dipendente del Comune di Caserta ha tentato di aggredire il dirigente Franco Biondi, responsabile del personale. L'uomo, armato di coltello, ha cercato di irrompere nell'ufficio di Biondi al terzo piano del municipio in piazza Vanvitelli. Biondi è riuscito a chiudere la porta impedendogli l'accesso. L'aggressore, infuriato, si è scagliato...

    CRONACA NAPOLI