Napoli, tornano le gare di tuffi dal molo Saint Tropez

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il deputato di Alleanza Verdi Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, ha effettuato un blitz questa mattina sui pontili di Mergellina per verificare le numerose segnalazioni di abusi e degrado ricevute negli ultimi giorni.

PUBBLICITA

Il deputato di Europa Verde si è anche recato presso il molo St Tropez dove, a distanza di due anni dall’assegnazione dei lavori, non sono ancora partite le attività per la riqualificazione e messa in sicurezza del molo.

“Le usanze incivili e pericolose non passano mai di moda e le gare di tuffi dal molo St Tropez rientrano pienamente nella casistica. Torniamo a ricevere decine di segnalazioni di giovanissimi, anche bambini, che sfidano la sorte in improbabili gare di tutti tra strutture malandate e arrugginite mettendo in serio pericolo la loro incolumità nell’indifferenza generale.

Nel blitz odierno ho tristemente constatato come il molo St Tropez, a distanza di due anni dall’assegnazione dei lavori da parte dell’Autorità Portuale, resti ancora un monumento all’inefficienza e all’incompetenza di alcuni uffici della pubblica amministrazione.

La desolante scritta ‘next opening’ lungo il perimetro di un disastro urbano sa veramente di beffa. Non va meglio negli altri pontili di Mergellina, utilizzati sempre più spesso come parcheggi abusivi per auto e scooter.

Una situazione assurda con il pontile Alilauro completamente inutilizzato e quello Snav che funziona un giorno a settimana. Le nostre proposte di riqualificazione e di ripresa delle attività per alleggerire la situazione complessa del molo Beverello restano ignorate, fin quando qualcuno non pagherà questo inaccettabile lassismo

. Per ora a pagare sono turisti e residenti costretti a subire disservizi e ad assistere alla fiera degli orrori in una delle zone più belle del Lungomare”. Questo il duro commento del deputato Borrelli al termine del sopralluogo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE