MAV sotto le stelle: musica, performance, degustazioni e visite al Museo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Martedì 8 agosto, dalle ore 20.00 alle 23.00, il MAV / il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano celebra la Città e il suo territorio in una serata all’ombra del Vesuvio, con degustazioni di vini della zona, performance teatrali e visite al Museo.

Con il contributo artistico di Eduardo Esposito e Ciro Troise, la collaborazione del Consorzio Tutela Vini del Vesuvio, di coop Radio Siani, in sinergia con il Pastificio Gerardo Di Nola di Gragnano

Il ticket della serata per la degustazione di un calice di vino e per l’ingresso al Museo avrà un costo di 5 euro a persona.

    Dopo i circa mille visitatori che hanno animato, il 6 luglio scorso, la festa gratuita per l’anniversario dei 15 anni del MAV, tra musica e esibizioni di artisti di strada, visite al Museo tra i suoi percorsi immersivi e interattivi dedicati, la bella iniziativa “Invito alla lettura” che, nel corso dell’evento, ha dato la possibilità ai ragazzi e agli adulti di avere in regalo libri di varia cultura, il MAV di Ercolano ci riprova e torna in campo per affermare la sua peculiare inclusività, essendo un museo giovane, con radici antiche, che intende svolgere la sua attività di divulgazione culturale con linguaggi digitali sempre più innovativi, per coinvolgere sempre più persone di ogni età, con nuove installazioni, sempre più aggiornate, che consentiranno un’immersione contemporanea nella tragedia del Vesuvio di duemila anni fa.

    Continua così nella bellezza e nell’inclusione la narrazione culturale del MAV/il Museo Archeologico Virtuale di Ercolano che, a poche centinaia di metri dagli scavi archeologici dell’antica Herculaneum, rappresenta un centro di cultura e di tecnologia applicata ai Beni Culturali e alla comunicazione tra i più all’avanguardia in Italia, grazie alla magia tecnologica dell’ultima versione MAV 5.0 – Virtual multiReality, la più avanzata di sempre che, da ottobre 2019, ha rivoluzionato radicalmente il modo di vivere l’esperienza conoscitiva del viaggio virtuale nella vita e nello splendore delle principali aree archeologiche di Pompei, Ercolano, Baia, Stabia e Capri, per meglio comprenderne il passato e la bellezza, in un viaggio propedeutico alla visita ai siti archeologici en plein air del territorio campano.

    La fruizione del museo MAV, grazie sempre all’iniziativa “Il MAV in esclusiva per te”, tramite prenotazione dedicata, potrà sempre avvenire in esclusiva per gruppi organizzati di massimo 20 persone, ad un costo d’ingresso speciale, dal martedì alla domenica, con la sola raccomandazione di scaglionare le visite ogni ora.

    L’area aperta al pubblico sarà il percorso museale, la sala per la visione del film in 3D sull’eruzione del Vesuvio e l’installazione olografica della Sirena digitale.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    Napoli, entra in un centro sportivo al rione Berlingieri e ruba l’incasso giornaliero: arrestato un 42enne

    Ieri sera, durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti del Commissariato Secondigliano, transitando in via Cassano, sono stati avvicinati da un uomo che ha riferito di aver visto una persona introdursi in un centro sportivo del rione Berlingieri durante l'orario di chiusura. I poliziotti, intervenuti immediatamente sul posto,...

    Napoli, baby gang scatena il panico a Mergellina: in 4 fermati dai carabinieri

    Molestie, lancio di pomodori e pericolose traversate al rosso: caos e paura in spiaggia e sul lungomare.

    CRONACA NAPOLI