Asaps: 36 vittime della strada nell’ultimo fine settimana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono stati 36 i decessi sulle strade italiane registrati dall’osservatorio Asaps, l’Associazione sostenitori della Polizia stradale, nel terzo fine settimana di agosto (18-20), lo stesso numero del weekend precedente. Nelle 72 ore sono morti 14 automobilisti, 18 motociclisti, un pedone, un ciclista, un monopattinista e un passeggero di furgone. Diciannove i sinistri mortali sulle strade extraurbane principali.

PUBBLICITA

La fuoriuscita del veicolo senza il coinvolgimento di terzi è stata la causa di nove incidenti fatali. Fra le vittime, 12 avevano meno di 35 anni; la vittima più anziana un uomo di 76 anni, quella più giovane una bambina di quattro anni. Sono state cinque le vittime in Puglia, 4 in Campania e Toscana, tre in Emilia-Romagna, Trentino Alto Adige, Piemonte, Lombardia, Calabria e Sicilia, due in Liguria e Abruzzo, una in Sardegna.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE