IL FATTO

Il presidente del Siena Calcio indagato per compensazione indebita

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il presidente della società di calcio Robur Siena 1904 Emiliano Montanari è indagato dalla procura di Siena per compensazione indebita per un ammontare complessivo di oltre 50mila euro, e perquisizioni sono in corso da parte della guardia di finanza nella sede legale della società, oltre che in altre sedi nella disponibilità dell’indagato a Milano, Napoli e Roma.

PUBBLICITA

L’indagine mira a verificare l’effettivo svolgimento di alcuni corsi formativi dei dipendenti che, negli anni 2021 e 2022, avrebbero permesso alla società di calcio, allora militante in serie C, di maturare crediti d’imposta in compensazione di debiti erariali. A seguito delle perquisizioni in atto sarebbero stati effettuati dalla Fiamme gialle sequestri di documentazione contabile e non solo.

Nell’ambito della stessa indagine, secondo quanto si apprende, sarebbero già stati ascoltati dalla procura per sommarie informazioni anche alcuni dipendenti della società calcistica. Attualmente la Robur Siena 1904 è in attesa che il Tar si pronunci definitivamente sulla esclusione al campionato di serie C già sancita dalla giustizia sportiva.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE