Elezioni Casoria i recordman di preferenze nel Pd

Casoria. Elezioni comunali: il recordman di preferenze del Pd...

Napoli, all’ospedale ‘Monaldi’ la cultura come cura e terapia

SULLO STESSO ARGOMENTO

La cultura come cura e come terapia, Maurizio de Giovanni incontra il personale sanitario dell’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli per discutere di sentimenti, ma anche di scienza e di numeri.

PUBBLICITA

Questa mattina, nell’aula Monaldi dell’omonimo ospedale, lo scrittore partenopeo ha presentato il suo romanzo “L’Equazione del Cuore”, non l’ultimo libro scritto, ma sicuramente quello che è più vicino al mondo degli ospedali e di chi, ogni giorno, raccoglie e ascolta le storie di pazienti, familiari, ma anche colleghi.

“Chi lavora in ospedale ha la più bella delle sere, voi tornate a casa pensando di aver migliorato o anche solo allungato di un giorno la vita di qualcuno. Questo è il posto dove si combatte la solitudine. Un posto ricco di storie e il mondo ha bisogno di storie.

Perché sono proprio queste a restare nella memoria, ad arricchirci e a cambiare inevitabilmente la vita di ognuno di noi”, ha detto Maurizio de Giovanni. “L’incontro di oggi rappresenta il primo di una serie di eventi a cui stiamo lavorando per promuovere la lettura e la diffusione dei libri come cura negli ospedali.

Grazie alla sinergia con l’associazione di volontariato Koinè – insieme con l’ammalato, abbiamo allestito diversi punti di lettura nelle sale di attesa dei nostri ospedali. Al C.T.O., inoltre, è già in essere un percorso di medicina narrativa che vede il personale sanitario del Pronto soccorso utilizzare la scrittura come strumento di prevenzione e riduzione del burnout”, ha spiegato Anna Iervolino, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera dei Colli.

“Ringrazio Maurizio de Giovanni che ha aderito con entusiasmo al nostro evento


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE