Napoli, incendio ai Camaldoli: è caccia al piromane

Napoli. La Procura di Napoli indaga per incendio colposo...

Sommergibile disperso, captati rumori in zona relitto Titanic

SULLO STESSO ARGOMENTO

Le squadre di ricerca impegnate a individuare il punto in cui si trova il Sommergibile turistico andato disperso nell’Atlantico hanno captato dei rumori provenienti da sotto il mare vicino a dove sono collocati i resti del Titanic.

PUBBLICITA

Lo hanno riferito i media Usa. E’ stato un aereo canadese P-3 ad aver rilevato i suoni, che ora esperti della marina statunitense stanno analizzando, secondo quanto ha riportato la Guardia costiera americana.

Il mezzo radiocomandato sottomarino impegnato nelle ricerche del Sommergibile, dentro il quale ci sono cinque persone, è stato ora spostato per esplorare la possibile fonte dei rumori, anche se finora non l’ha individuata.

Secondo la guardia costiera, i passeggeri al momento non avrebbero più di 30 ore di autonomia per quanto riguarda l’ossigeno.

Nel sommergibile Titan “l’aria respirabile” potrebbe esaurirsi alle 5 del mattino locali di domani (le 11 in Italia). Lo riporta il quotidiano Independent che cita la Guardia costiera americana. Il sottomarino con a bordo cinque persone risulta disperso da quando ha iniziato la manovra di immersione verso il relitto del Titanic.

Sono in corso le ricerche in tutta la zona ma sinora il sommergibile non è stato individuato anche se, secondo la stessa Guardia costiera statunitense, i sonar dei soccorritori avrebbero intercettato dei rumori di colpi nella zona pattugliata.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE