Stesa al Rione Sanità: colpi di pistola ai Miracoli

Napoli. Una nuova stesa di camorra è andata in...
L'AGGIORNAMENTO

Lega Serie A, l’assemblea sui diritti tv slitta al 3 luglio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Slitta a lunedì 3 luglio la nuova assemblea della Lega Serie A, chiamata a decidere sulle offerte per i diritti tv del campionato dal 2024 e fino al 2029. La riunione dei club, inizialmente prevista per venerdì 30 giugno, andrà in scena invece lunedì prossimo e all’ordine del giorno c’è appunto l’esito delle trattative private e le conseguenti determinazioni.

PUBBLICITA

La fase di trattative private, che vedrà protagoniste Dazn, Mediaset e Sky insieme alla commissione formata da cinque presidenti e dirigenti di club oltre all’ad della Lega Luigi De Siervo, dovrebbe comunque andare in scena giovedì 29 giugno come inizialmente previsto.

I tre broadcaster sono gli unici tre rimasti ad oggi in corsa per i diritti tv della Serie A. Nelle ultime settimane si sono infatti ritirate Rai e Amazon, inizialmente listate come possibili contendenti alla trasmissione sui propri canali della massima serie del calcio italiano come assoluta novità.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA