Pompei: ok al piano di video sorveglianza sulla movida

SULLO STESSO ARGOMENTO

Telecamere puntate sulla movida pompeiana. Il Ministero dell’Interno ha approvato a pieni voti il progetto di video sorveglianza presentato dal Comune di Pompei finanziandolo con 150mila euro, la cifra più alta tra i comuni partecipanti.

PUBBLICITA

Il progetto “Pon Legalità” – si legge in una nota del Comune – prevede l’installazione di apparati di monitoraggio “intelligenti”, come videocamere e sensori finalizzati ad incrementare gli standard di sicurezza del centro e delle periferie.

Il nuovo servizio di video sorveglianza avrà gli “occhi aperti” anche per monitorare l’ambiente, prevenire e reprimere il “sacchetto selvaggio”, fenomeno attivo soprattutto nelle aree periferiche.

    “Anche in questo caso, come con i Pnrr – prosegue la nota – la città di Pompei si è distinta raggiungendo il primo posto nella progettualità finanziata con fondi governativi. Questi brillanti risultati si ottengono grazie alla preparazione e all’impegno di tutta la squadra amministrativa e dei dirigenti.

    Il nuovo sistema di video sorveglianza andrà ad affiancare il lodevole lavoro di polizia, carabinieri e polizia municipale che, grazie al loro impegno costante, riescono a rendere Pompei una città con uno standard di sicurezza altissimo”.

    LEGGI ANCHE

    Napoli, coppia di fidanzati morti a Fuorigotta: autista indagato per omicidio stradale

    E' indagato per omicidio strale il 34enne di Napoli che era alla guida della Audi con targa estera che stanotte in via Terracina, poco...

    Napoli, pistola alla tempia rapinano Rolex a commerciante del corso Garibaldi

    Ennesimo episodio di violenza urbana con un commerciante vittima e "colpevole" di indossare un costoso Rolex. Alle 20.30 circa di sabato 30 settembre due rapinatori...

    Corpo trovato in mare a Erchie, potrebbe essere quello di Manuel Cientanni

    Un cadavere è stato trovato in mare al largo della borgata di Erchie, nel comune di Maiori. Il corpo, in evidente stato di decomposizione,...

    IN PRIMO PIANO