Domani falchi e falconieri nel Giardino Romantico di Palazzo Reale

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’esibizione nel Giardino Romantico è gratuita. Da oggi al 15 settembre al prezzo del biglietto d’ingresso si aggiunge 1 euro di contributo per i beni culturali colpiti dall’alluvione

Napoli, 16 giugno 2023 – Domani, sabato 17 giugno, dalle ore 11.00 alle 13.00, nel Giardino Romantico del Palazzo Reale di Napoli si terrà un evento didattico gratuito con dimostrazione di volo della falconeria.

L’esibizione simulerà la caccia aerea del Falcone Sacro, rapace noto per la sua destrezza in volo, mentre una voce fuori campo accompagnerà l’evento con la narrazione di cenni storici e curiosità sulla falconeria. Saranno poi liberate due Poiane Harris, che voleranno a bassa quota interagendo con il pubblico.

    La dimostrazione si inserisce nell’ambito del servizio di allontanamento dell’avifauna nociva che si effettua presso il Palazzo Reale da parte dell’azienda Sidda Sud.

    La partecipazione è gratuita e non si effettuano prenotazioni.

    Da oggi fino al 15 settembre il biglietto d’ingresso al museo prevede un contributo di 1 euro che sarà destinato alla messa in sicurezza dei beni culturali dell’Emilia Romagna danneggiati dalla recente alluvione (in ottemperanza all’art. 14 comma 1 del Decreto Legge del 1° giugno 2023 n. 61 -“Interventi urgenti per fronteggiare l’emergenza provocata dagli eventi alluvionali verificatisi a partire del 1° maggio 2023”).

    Informazioni

    Costo biglietti: intero 10 + 1 euro* – ridotto (18-25 anni) 2+1 euro* – gratuito fino a 18 anni e possessori Artecard

    * Dal 15 giugno al 15 settembre 2023 il biglietto è aumentato di 1 euro, destinato alla messa in sicurezza dei beni culturali dell’Emilia Romagna danneggiati dall’alluvion




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Quarto, barbarie in strada: gatto torturato e ucciso in strada

    La domenica scorsa a Quarto è iniziata con la terribile scoperta di un gatto torturato e ucciso trovato per strada. Il corpo senza vita dell'animale è stato ritrovato sull'asfalto, chiuso in una busta, evidenziando segni di soffocamento e atroci sofferenze. L'associazione Oasi Felina Quarto - NA ha diffuso la notizia tramite la propria pagina Facebook, esprimendo costernazione e indignazione per l'accaduto. L'episodio ha suscitato grande sconcerto e il deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, ha denunciato...

    Pomigliano, 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli: focus sull’industria automobilistica

    Primo appuntamento oggi a Pomigliano per i 130 anni dalla costituzione della Camera del Lavoro di Napoli, con l'iniziativa, "Dall'Alfa Sud a Stellantis: passato, presente e futuro del distretto industriale a Pomigliano d'Arco". "Avviamo le celebrazioni per i 130 anni della Camera del Lavoro di Napoli - ha affermato il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci - con questa prima importante riflessione sulle politiche industriali e sulla storia dello stabilimento di Pomigliano. Negli anni...

    Arrestato un 30enne di Arzano per estorsione

    Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Torre del Greco hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 30enne di Arzano, già detenuto presso la Casa Circondariale di Napoli-Poggioreale "Giuseppe Salvia" per altro titolo. L'uomo è gravemente indiziato del reato di estorsione, commesso all'interno dell'agenzia di scommesse SNAI di Via Nazionale a Torre del Greco il 2 dicembre 2023. Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, l'uomo avrebbe...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE