Napoli, accoltellò 2 persone: arrestato uomo del clan Contini

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Polizia di Stato ha eseguito un decreto di fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia a carico di una persona per i reati di tentato omicidio nonché di detenzione e porto di armi comuni da sparo, delitti aggravati dal cosiddetto metodo mafioso, in quanto riferibili alla consorteria criminale denominata clan Contini.

In particolare, l’indagato, nella giornata del 29 settembre 2022, in Napoli, armato di pistola e coltello, avrebbe premeditatamente prima aggredito con calci e pugni le due vittime, approfittando di una lite che era in corso tra numerosi altri soggetti, e, una volta rovinate al suolo le persone offese, le avrebbe accoltellate in zone vitali.

Il provvedimento eseguito è una misura precautelare, disposta in sede di indagini preliminari, che sarà trasmessa al giudice per la convalida e l’emissione di ordinanza cautelare, avverso la quale sono ammessi mezzi di impugnazione.



     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Nell'Empoli si respira un'atmosfera carica di determinazione in vista dell'importante sfida di campionato contro il Napoli. Il tecnico Davide Nicola, alla vigilia dell'incontro, ha espresso fiducia e ambizione durante una conferenza stampa. "Incontriamo i campioni d'Italia, è una grande soddisfazione farlo," ha dichiarato Nicola. "In questo momento siamo nella condizione...
    Martedì 23 aprile, alle ore 11, nella splendida cornice del 'Vega Luxury' di Teverola, sarà presentata l’ottava edizione del "Trofeo D'Alterio Group". L'evento calcistico, patrocinato dai Comuni di Villaricca e di Mugnano di Napoli, e da Coni, Federcalcio e Ldn , Figc, Coni e Lnd Campania, si conferma tra...
    La vittoria sofferta della Fiorentina contro il Viktoria Plzen ieri sera, garantendo l'accesso alle semifinali di Conference League, si è trasformata in una controversia riguardo al comportamento del tecnico viola, Vincenzo italiano, nei confronti di un'inviata durante un'intervista post-partita. Mentre la rete esplodeva di commenti sui gol segnati da Gonzalez...
    Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, Raimondo Marino, ex giocatore del Napoli che ha militato anche con Antonio Conte al Lecce, ha espresso il suo parere su una possibile candidatura di Conte alla guida della squadra partenopea: "I napoletani hanno bisogno di un uomo come...

    IN PRIMO PIANO