Napoli, ruba allestimenti floreali per la comunione di una bimba che va via piangendo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, lascia auto in seconda fila e ruba in via Lahalle allestimenti floreali per la comunione di una bimba che va via piangendo. Video inviato al deputato Borrelli (Avs): “Aberrazione di chi non teme conseguenze e non ha rispetto neanche per i bambini. Girate immagini a forze dell’ordine”. Il fiorista “Oramai siamo abituati a questa vergogna”

“Il video che ci è stato recapitato ha dell’incredibile. Domenica mattina in via Lahalle mentre sono in corso le operazioni di allestimento floreale di un condominio per la comunione di una bambina, ripreso dagli impianti di video sorveglianza, un giovane ben vestito a bordo di una 500L nera lascia l’auto in seconda fila e si dirige con flemma e assoluta tranquillità verso le coppe con i fiori se ne impossessa e le porta via.

Le immagini documentano la tranquillità e il fare compassato del soggetto mentre compie un furto. Ciò sta a indicare che è avvezzo a delinquere quindi portare via delle fioriere è un gioco da ragazzi. Siamo all’aberrazione mentale di chi non teme conseguenze e non ha rispetto di nulla, nemmeno della cerimonia sacra che vede protagonisti i più piccoli.

    Questi squallidi soggetti vanno fermati e devono rispondere alla giustizia e ai cittadini del male che arrecano. Le immagini sono state immediatamente inoltrate alle forze dell’ordine perché si risalga al responsabile”, ha concluso Borrelli.

    “Subiamo furti tutti i giorni, denunciamo continuamente ma ogni giorno è sempre peggio. Siamo dispiaciuti per la bimba che non ha gradito la sorpresa ed è andata via piangendo. Eppure se ci avesse chiesto al termine della cerimonia i fiori, glieli avremmo anche potuti regalare”. Questo lo sfogo amaro del fiorista che ha inviato le immagini del furto al deputato di Alleanza Verdi – Sinistra.

    LEGGI ANCHE

    Rapinatore picchiato da commerciante e clienti

    Impazza sui social questo video di una rapina “finita male”. Entra in una ricevitoria armato di pistola e con il volto parzialmente nascosto da un...

    Choc in piazza Carità: 3 minorenni molestate in una sala snack: “Vi do 20 euro se mi fate toccare i piedi”

    Domenica sera un inquietante episodio è avvenuto a Napoli, a Piazza Carità. Mentre tre ragazzine, sugli 11 anni, erano intente a prendere bibite e snack...

    Camorra, stangata ai clan di Pianura: 160 anni di carcere

    Il processo al clan camorristico Esposito-Marsicano-Calone, attivo nel quartiere Pianura, nella zona occidentale di Napoli, si è concluso con condanne pesanti per oltre 160...

    IN PRIMO PIANO