Ercolano, ferisce il titolare di un bar e poi danneggia un’auto: arrestato 26enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Ercolano i Carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per lesioni aggravate e resistenza a pubblico ufficiale Aleksey Cozzolino, 26enne di Torre del Greco già noto alle forze dell’ordine. Alla centrale operativa arriva una richiesta di aiuto: un uomo, per futili motivi, ha avuto un diverbio con un’altra persona e lo ha aggredito.

PUBBLICITA

I carabinieri intervengono a piazzale Vanvitelli e lì trovano il 26enne esagitato. Cozzolino ha appena colpito con una stecca in ferro (probabilmente parte di un ombrello) il titolare del vicino bar ferendolo al labbro. Non contento, poi, si è armato di un birillo sparti-traffico ed ha danneggiato una Mercedes lì parcheggiata.

I militari tentano di calmare il 26enne che, alla loro vista, inizia a minacciarli per poi sputargli addosso e sferrando calci nel tentativo di non essere bloccato. I Carabinieri, con non poche difficoltà, arrestano l’uomo che ora è in attesa di giudizio.

    La vittima è stata trasferita nell’ospedale Maresca ed è stato medicato, per lui una diagnosi di 10 giorni. I Carabinieri fortunatamente stanno bene.

    IN PRIMO PIANO

    LEGGI ANCHE

    Morto MisterPellapazzo, il tiktoker stava giocando a calcio col figlio. Era stato colto da un malore

    Addio a MisterPellapazzo, il TikToker napoletano famoso per i suoi video divertenti e a volte controversi. Nelle ultime ore si è diffusa la notizia della...

    Nuova forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita anche a Napoli, gente in strada

    Nuova forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei avvertita in molti quartieri di Napoli questa sera intorno alle 22,00 La scossa di terremoto di magnitudo...

    Tragedia sul raccordo a Castellammare: ancora grave la moglie

    E' in gravissime condizioni Carolina di Pangrazio, 40 anni coinvolta nell'incidente in moto avvenuto sabato mattina sul raccordo a Castellammare di Stabia. E' ricoverata in...