Vicoli e scale tinte d’azzurro, Napoli si trucca per il terzo scudetto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli si trucca a festa per lo scudetto e per colorare vicoli e scalinate ha scelto l’azzurro che, a parte qualche tricolore, caratterizza da giorni il panorama urbano.

Napoli si prepara alla grande festa scudetto

Bandiere, magliette e lunghe strisce di plastica hanno rubato spazio sui tradizionali fili utilizzati per asciugare il bucato e alcune strade dei quartieri più popolari sono utilizzati per disegnare scritte e scudetti.

Anche se la fine del campionato è ancora lontana i preparativi sono partiti da giorni e tra i quartieri c’è già una vera e propria gara per l’installazione più originale, tanto che gli abitanti dei vari rioni si sono anche autotassati per collaborare agli allestimenti e le annunciate ‘feste a sorpresa’.

    Nuova iniziativa alla “Salita Paradiso” dei quartieri Spagnoli

    Uno degli ultimi interventi è stato realizzato su una scalinata di un vicolo dei quartieri Spagnoli dove decine di bandiere fanno da sipario ad una scalinata azzurra sui cui è stato dipinto un grande scudetto. Una scalinata che non poteva chiamarsi che ‘Salita Paradiso’.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera , 20 febbraio 2024.

    Ecco la programmazione tv, di questa sera, 20 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:30 "Aline- La voce dell'amore" Rai 2: alle 21:20...

    Napoli, vede la polizia e cerca di inghiottire le dosi: arrestato a Porta Capuana

    Durante i servizi predisposti dalla Polizia di Stato, i Falchi della Squadra Mobile hanno individuato un individuo che stava per cedere droga a due...

    Scafati, sequestrati 2 milioni di prodotti per creare bijoux con tecnica “wire”

    Nell'ambito di un'operazione mirata al contrasto del commercio di articoli non sicuri, la Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato circa 2 milioni di...

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

    Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE