Rissa nel carcere di Nisida: ferito un detenuto minorenne

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stata una mattinata di forte tensione nel carcere minorile di Nisida, a Napoli, dove – secondo quanto denuncia il Sappe – è scoppiata una rissa tra detenuti stranieri e napoletani.

Durante i disordini è rimasto ferito un ragazzo straniero che, procurandosi una mazza, aveva cercato di colpire alcuni contendenti, e anche un agente di polizia penitenziaria ha dovuto far ricorso a cure mediche.

“Solo l’intervento in massa del personale di Polizia Penitenziaria in servizio riusciva poi a riportare la situazione alla calma e a ripristinare la sicurezza dell’istituto”, ha spiegato Federico Costigliola, coordinatore regionale per i minori per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria.



     La denuncia del Sappe sulla presenza di detenuti stranieri provenienti dal Nord

    Secondo il Sappe “va fatta, inevitabilmente, un’attenta analisi di quanto sta accadendo nel Distretto Minorile Campano, dove si vedono continui disordini, derivanti dell’assegnazione di l’utenza straniera proveniente dal nord Italia.

    È ormai evidente che tra l’utenza straniera e quella campana, non vi è possibilità di civile convivenza dal momento in cui questo tipo di dinamiche si presentano ormai con una frequenza altissima e spesso chi deve farsi carico di tutte le problematiche ed i rischi che ne conseguono, è il personale di Polizia Penitenziaria che, purtroppo, vive da mesi il proprio luogo di lavoro come una trincea”.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    L'Udinese ha deciso di sostituire l'allenatore Gabriele Cioffi con l'ex campione del mondo Fabio Cannavaro. Dopo la sconfitta contro il Verona, la dirigenza bianconera ha optato per un cambio sulla panchina per cercare di raggiungere l'obiettivo salvezza. La notizia è riportata dal Corriere dello Sport. Cannavaro, con esperienza in Cina e...
    Violenza all'esterno dello stadio Arechi prima del match tra Salernitana e Fiorentina. Dieci agenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti negli scontri tra le due tifoserie. Secondo quanto riferito dalla Questura di Salerno, tre agenti sono stati trasportati in ospedale per le cure del caso, mentre gli altri sette sono...
    Tragedia ad Esino Lario, dove Pierluigi Beghetto, 53enne consigliere comunale e assessore, è stato ucciso oggi nel corso di una lite condominiale. L'aggressore, Luciano Biffi, 50enne vicino di casa della vittima, è stato fermato dai carabinieri per omicidio volontario. Biffi, già noto alle forze dell'ordine per problemi economici e psicologici,...
    Nel carcere do Opera, Domenico Massari ha ucciso con la cintura dell'accappatoio il narcos Antonio Magrini

    IN PRIMO PIANO