Napoli primo per gol fatti in Champions: 25

SULLO STESSO ARGOMENTO

Con i tre gol di ieri il Napoli diventa la squadra ad avere segnato il maggior numero di gol tra fase a gironi e gli ottavi di finale nella Champions League 2023.

La squadra di Spalletti è prima con 25 gol fatti frutto di sette vittorie e una sconfitta mentre i gol subiti sono 6. Al secondo posto c’è il Benfica con 23 gol fatti e otto subiti frutto di sei vittorie e due pareggi. Poi il Manchester City di Pep Guardiola e della furia Haaland con 22 gol fatti e soli tre subiti, frutto di cinque vittorie e tre pareggi di cui due addirittura per 0-0.

 Il Bayern unica squadra ad aver vinto otto su otto: solo due gol incassati

La migliore squadra per gol subiti e il Bayern Monaco che ne ha incassati solo due in otto gare ma ne ha segnato 22 con tutte vittorie. Anche il Real Madrid è tra le squadre con zero sconfitte con sette vittorie e un pareggio e 22 gol fatti e sei subiti.



    Poi ci sono le tre squadra con due sconfitte a testa. Il Chelsea 12 gol fatti e cinque incassati frutto di cinque vittorie, un pareggio e due sconfitte. Il Milan con 13 gol fatti e sette ricevuti è penultimo in questa particolare classifica con quattro vittorie, due sconfitte e due pareggi. Infine l’Inter 12 gol fatti e 7 incassati frutto di quattro vittoria, due sconfitte e due pareggi.

    Da segnalare infine per le tre italiane presenti nei quarti di Champions nessuna ha incassato gol nelle sei gare di andata e ritorno degli ottavi.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Traffico illegale di rifiuti tra Campania e Tunisia: scattano gli arresti

    Un'operazione coordinata dalla Procura di Potenza ha portato alla scoperta di un traffico illegale di rifiuti speciali tra Campania e Tunisia. Circa 80 militari del gruppo Carabinieri per la tutela ambientale e la sicurezza energetica di Napoli, insieme al personale della Dia-Direzione investigativa antimafia, stanno attuando misure cautelari personali e patrimoniali nelle province di Napoli, Salerno, Potenza e Catanzaro. .

    Torre del Greco, sequestro beni a revisore contabile: omessa dichiarazione

    Nel contesto di un'operazione condotta dal Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata, è stato eseguito un sequestro preventivo di 333.421,03 euro nei confronti di un revisore contabile con studio a Torre del Greco. L'azione è stata autorizzata dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica. Le accuse a carico del revisore contabile includono dichiarazioni infedeli e omissioni di dichiarazione. L'indagine condotta dalla Compagnia della Guardia...

    Qualiano, 15enne in giro con tirapugni, coltello e proiettile

    Un 15enne di Qualiano è stato denunciato per il possesso di armi dopo essere stato fermato dai carabinieri in sella a uno scooter senza assicurazione. Durante un controllo alla circolazione, i militari hanno scoperto un tirapugni, un coltello a scatto di 21 centimetri e 49 cartucce a salve nascoste nel sottosella del veicolo. Il giovane, che era in compagnia di un amico,  è stato trovato particolarmente nervoso al momento dell'arresto. Il materiale è stato sequestrato insieme allo...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE