Italia-Inghilterra, 760 rinforzi per sicurezza: Napoli blindata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono 760 i rinforzi di polizia, carabinieri e guardia di finanza in arrivo a Napoli per Italia-Inghilterra in programma domani sera al Maradona. I rinforzi sono stati richiesti dalla Prefettura, in accordo con la Questura di Napoli, al Viminale che ha disposto gli invii – aggiuntivi rispetto ai reparti già presenti in città – in una Napoli che sarà blindata.

Domani si attiverà anche il servizio di trasporto per i circa 2500 tifosi inglesi verso il Maradona. Alla stazione marittima dalle 13 ci saranno 24 autobus messi a disposizione da Anm ed Eav, le due aziende di trasporto locali, per condurre allo stadio i tifosi inglesi che vorranno scegliere questa opzione. I bus cominceranno a partire intorno alle 16.


Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Antonino Cannavacciuolo apre “Il Banco” all’aeroporto di Capodichino

Lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo porta la sua inimitabile gastronomia informale all'Aeroporto Internazionale di Napoli-Capodichino. Il suo primo concept dedicato allo street food, Antonino Il Banco di Cannavacciuolo, apre nell'Area Partenze, deliziando i viaggiatori con sapori innovativi e l'inconfondibile pasticceria napoletana. Un'esperienza gastronomica al volo con un ampio bancone cuore...

Arrestato a Roma l’ex killer pentito che fece aprire le indagini sull’omicidio di Giancarlo Siani

Guardia di Finanza e Squadra mobile di Roma hanno arrestato Salvatore Migliorino

Agguato nella notte ad Afragola: ferito 41enne

Non accenna a fermarsi la violenze per le strade di Afragola dove la notte scorsa si è registrato un nuovo agguato a colpi di pistola. E' accaduto tra via della Resistenza e via Indipendenza. Un uomo di 41 anni è stato inseguito e ferito nella parte bassa della schiena a...

Napoli, arrestato il borseggiatore della Metro

Il comando provinciale dei carabinieri di Napoli rinnova i consigli nella lotta ai borseggiatori:

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE