🔴 ULTIME NOTIZIE :

Come vedere quanto tempo si trascorre su facebook? E’ molto facile

Un numero sempre più elevato di persone trascorre troppo tempo sui social network, complici gli […]

facebook

    Un numero sempre più elevato di persone trascorre troppo tempo sui social network, complici gli eccellenti algoritmi che ci catturano con un contenuto dopo l’altro. È vero che i social allontanano la noia ma, ad un certo punto, ci si rende conto che è meglio monitorare le ore passate su Facebook o su altre applicazioni. Come si fa?

    In passato il calcolo del tempo vissuto immersi nelle schermate di PC, tablet e smartphone era nascosto agli utenti poiché, in fin dei conti, il “benessere digitale” non rientrava tra le priorità delle aziende. Negli ultimi anni il tema è diventato d’interesse per molti utenti, volenterosi di trascorrere più tempo con i propri cari, con gli amici o comunque in altri contesti al fine di staccarsi dai dispositivi. Se quindi avete paura di essere dipendenti dai social network, ecco come vedere quanto tempo passate su Facebook.

    All’interno della piattaforma di casa Meta si trova già una funzionalità dedicata, accessibile aprendo l’applicazione e premendo l’icona del proprio profilo in alto a destra. Dopodiché, bisogna scorrere in basso fino a quando non si raggiunge la scheda “Impostazioni e privacy”, nella quale si trova la voce “Tempo trascorso su Facebook”.

    Aprendola si accederà a una nuova schermata che non consente soltanto di vedere il tempo passato sul social della grande F, ma anche di gestire il tempo trascorso in maniera consapevole, attivando la modalità “Notifiche disattivate” per evitare distrazioni e inserendo persino un promemoria giornaliero per ricordarci di aprire Facebook solo per una quantità precisa di minuti.

    Nella scheda di visualizzazione del tempo trascorso quotidianamente si accede poi alla media settimanale e alla suddivisione giorno-notte, precisando in quali momenti della giornata si sta di più tra i post di Facebook. Così facendo, finalmente potrete farvi una chiara idea della distrazione causata dai social network.

     

    articolo tratto da https://tech.everyeye.it/

    google news

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Maneggio abusivo a Piazzolla di Nola, denunciato 38enne

    Un 38enne di San Gennaro Vesuviano, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per gestioni di rifiuti non autorizzata e abusivismo edilizio nel...

    Fondazione FS: San Valentino al Museo Ferroviario di Pietrarsa

    Apertura straordinaria dalle 9:30, tariffa promozionale 2x1 per le coppie e, in serata, visite "teatralizzate" in compagnia dei protagonisti delle più celebri storie d'amore...

    Agguato ad Alatri: è morto Thomas Bricca. Quattro i sospettati

    Thomas Bricca, il 18enne ferito da un colpo di pistola due notti fa ad Alatri, non ce l'ha fatta. Il giovane, ricoverato in gravissime condizioni...

    Rione Traiano, droga nascosta nell’impianto dei citofoni

    Ieri gli agenti del Commissariato San Paolo, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, delle Unità Cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale e di personale...