Come impostare la temperatura della caldaia per risparmiare sulle bollette

SULLO STESSO ARGOMENTO

La caldaia è un dispositivo che tutti utilizziamo per provvedere al riscaldamento domestico. Ultimamente le bollette stanno diventando sempre più care soprattutto a causa dei rincari delle utenze, fenomeno che sta interessando da mesi il nostro Paese e non solo. Tuttavia, il riscaldamento all’interno delle abitazioni è necessario, soprattutto nei mesi freddi, Ma come fare per riuscire a risparmiare pur non rinunciando alle necessità del riscaldamento della casa? Si potrebbe intervenire sulla caldaia.

Come regolare la temperatura della caldaia

Innanzitutto bisogna provvedere ad una revisione caldaia regolare e costante per la sua corretta manutenzione. Soltanto in questo modo ci si può accorgere di eventuali malfunzionamenti e intervenire con gli accorgimenti giusti per ripristinare la caldaia, consentendo un  efficace sistema di riscaldamento.

Sicuramente, anche regolare la temperatura della caldaia può contribuire a risparmiare. Gli esperti infatti assicurano che, per diminuire i costi delle bollette di circa il 5% e in qualche caso anche per riuscire a risparmiare ulteriormente, sarebbe necessario impostare la caldaia ad una temperatura che non superi i 20 gradi.

    Questa risulta una temperatura davvero ottimale per riscaldare gli ambienti e per non spendere in maniera eccessiva.

    I dispositivi da usare per risparmiare

    Si può intervenire anche sui termosifoni, per riuscire a regolarne la temperatura in modo da evitare sprechi di energia. Per esempio, sarebbe importante intervenire con le valvole termostatiche e sul termostato.

    Le valvole termostatiche sono dispositivi, applicati al termosifone, che consentono di regolare la temperatura di ogni stanza a seconda delle esigenze particolari.

    Si possono adottare anche i termostati intelligenti, per controllare il riscaldamento in maniera molto facile. Alcuni di questi modelli permettono di impostare gli orari che riguardano l’accensione e lo spegnimento dei termosifoni e con qualche click, anche attraverso il telecomando, danno l’opportunità di regolare le temperature differenti per ogni stanza.

    È meglio lasciare la caldaia sempre accesa?

    Alcuni, nel tentativo di risparmiare sul riscaldamento, pensano che sia assolutamente importante spegnere la caldaia quando non viene utilizzata. Ma si tratta di un falso mito, perché ogni qualvolta si accende o spegne la la caldaia il nostro apparecchio consuma una quantità di energia maggiore.

    È quindi meglio evitare di spegnere la caldaia quando non la utilizziamo, mantenendola sempre in funzione dopo averne impostato la temperatura corretta.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83...
    DALLA HOME

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83 di oggi. Cinque punti '5' si sono aggiudicati una quota unitaria pari a 39.112,48 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è di 27.300.000 euro.   LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 10,...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA