Allerta meteo prorogata in Campania fino alle 12 di domani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Mentre la Protezione civile regionale proroga l’allerta meteo ‘gialla’ su diverse zone della Campania fino alle 12 di domani, l’ondata di maltempo sta provocando danni e disagi.

Nel golfo di Napoli, per il vento forte, sono stati interrotti i collegamenti marittimi veloci, effettuati dagli aliscafi, con Ischia e Procida. Nel Salernitano, le abbondanti piogge delle ultime ore hanno ingrossato il Solofrana in zona Starza di Nocera Inferiore.

A Mercato San Severino, il nucleo locale di Protezione Civile Epi segnala uno smottamento in zona Oscato, chiedendo di prestare attenzione al transito. Diversi gli interventi in atto sul territorio, tra cui il controllo degli alvei primari e secondari in tutti i settori e per il sottopasso di via Faraldo, interdetto temporaneamente al transito per allagamento.

    E’ stata prorogata fino alle 12 di domani, in Campania, l’allerta meteo di livello giallo per temporali, venti forti e mareggiate. L’allerta vale per tutta la Campania ad esclusione delle zone 2, 4, 7 (Alto Volturno e Matese; Alta Irpinia e Sannio; Tanagro).

    Si prevedono ancora temporali anche intensi, venti forti nord-occidentali con rinforzi e possibili raffiche (tendenti poi a disporsi da Nord) e possibili mareggiate lungo le coste esposte. Attenzione va posta al rischio idrogeologico anche in assenza di precipitazioni, per effetto della saturazione dei suoli.

    Sono possibili fenomeni come, ad esempio: ruscellamenti superficiali con trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticita’ locali (tombature, restringimenti, ecc); caduta massi in piu’ punti del territorio ed occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili anche senza nuove piogge.

     



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE