Women in Music, dal 14 giugno a Napoli musica tutta al femminile

Seconda edizione di Women In Music, la rassegna di...

Napoli, grande successo per la giornata del Caffè Sospeso

SULLO STESSO ARGOMENTO

Centinaia di cittadini e turisti hanno donato fondi, sabato mattina, nella mega caffettiera di due metri installata dal Gambrinus, in occasione della Giornata del Caffè sospeso. Il ricavato sarà destinato al progetto di Pet Therapy ‘Quattrozampe al Santobono 2023’, destinato ai piccoli pazienti del reparto di Neurochirurgia e Neuroncologia dell’ospedale pediatrico di Napoli.

PUBBLICITA

A partecipare all’iniziativa anche il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, uno dei promotori della proposta della Regione Campania per chiedere il riconoscimento di patrimonio immateriale dell’Unesco per la tradizione e cultura del caffè napoletano e italiano.

“Una bella iniziativa di solidarietà alla quale abbiamo partecipato con grande entusiasmo. In una sola mattinata sono state raccolte centinaia di euro, con molti turisti che hanno voluto dare il proprio contributo, e questo è un segnale importante. Da sempre sosteniamo il grande valore del caffè napoletano e siamo in prima linea per la sua promozione a livello internazionale, augurandoci che il 2023 sia l’anno buono per ottenere, finalmente, il riconoscimento dall’Unesco. Il ‘caffè sospeso’ è una pratica di dignità e solidarietà che si sposa perfettamente con l’aiuto verso il prossimo.

Unire questo concetto al sostegno all’ospedale pediatrico è molto positivo, soprattutto se si contribuisce alla realizzazione della Pet Theapy, riconosciuta dagli esperti come un sussidio importantissimo per migliorare le terapie sanitarie e, nei bambini, a facilitare l’approccio con le figure mediche. Il nostro appello ai cittadini è quello di partecipare in tanti a questa raccolta”.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO
googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE