Mondiali Qatar 2022, le partite di oggi (5 dicembre): attesa per il Brasile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Quattro ottavi di finale già disputati e un tabellone dei quarti ancora da completare. Ai Mondiali di Qatar 2022 si torna in campo per determinare il terzo incontro di questa seconda fase del percorso a eliminazione diretta.

Mondiali Qatar 2022: si parte con Giappone contro Croazia

Si parte come al solito alle ore 16: la rivelazione Giappone sfida la Croazia, vicecampione 2018. I nipponici hanno chiuso al primo posto il “girone della morte” nonostante la sconfitta beffarda contro la Costa Rica: decisive le vittorie proprio contro Spagna e Germania, le due considerate ampiamente favorite alla vigilia del campionato del mondo.

Dall’altra parte all’Al Janoub Stadium ci sarà la Croazia, protagonista di una qualificazione al cardiopalma con lo 0-0 finale contro il Belgio che è valso l’eliminazione dei Diavoli Rossi dal torneo. I finalisti della scorsa edizione del Mondiale sono, tra l’altro, finora imbattuti con due pari (l’altro contro il Marocco) e un successo (contro il Canada).

    Mondiali Qatar 2022: attesa per il Brasile, c’è la Corea del Sud

    L’attesa è però tutta per il Brasile, di scena alle ore 20 allo stadio 974 di Doha. La Seleçao, con Neymar sulla via del recupero, ha messo nel mirino il sesto Mondiale dopo le vittorie convincenti contro Serbia e Svizzera. Irrilevante, ai fini della classifica finale, il ko arrivato negli ultimi minuti contro il Camerun, che ha tra l’altro salutato la competizione.

    Avversaria della nazionale di Tite sarà la Corea del Sud, che si è qualificata proprio nei secondi finali del gruppo H grazie alla vittoria in rimonta contro il Portogallo. Son e compagni hanno chiuso a pari punti con l’Uruguay (con cui era arrivato uno 0-0 nello scontro diretto) e sono passati grazie ai gol segnati, appena uno in più della Celeste.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Mondiale di calcio del 2030 in Marocco-Portogallo-Spagna, 3 gare in Sudamerica

    A seguito di un'ampia consultazione con tutte le confederazioni e data l'importanza di celebrare il centenario della Coppa del Mondo Fifa, il Consiglio della Fifa ha preso decisioni chiave in relazione alla candidatura e all'organizzazione dell'edizione del Centenario della Coppa del Mondo nel 2030 durante la riunione tenuta da...

    Pozzecco: “Dopo il ko con la Repubblica Dominicana ho provato a buttarmi dalla finestra”

    Frase chock del ct dell'Italia del basket Gianmarco Pozzecco, dopo la vittoria sulle Filippine che ha garantito agli azzurri l'accesso alla seconda fase dei Mondiali: "Dopo la sconfitta con la Repubblica Dominicana - ha detto Pozzecco - ho provato ad aprire la finestra del mio albergo, al 37esimo piano...

    CRONACA NAPOLI