ULTIME CALCIOMERCATO

Rubata l’auto della moglie di Kim Minjae a Posillipo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Brutta disavventura per Kim Minjae, difensore coreano del Napoli: dei ladri hanno infatti rubato l’auto di lusso della moglie. Lo riporta l’edizione online del quotidiano Repubblica.

PUBBLICITA

Rubata auto a Kim Minjae: il furto a Posillipo

La vettura della moglie del difensore del Napoli, una 500, era parcheggiata in strada a Posillipo, non lontano dall’abitazione di Kim. Il sudcoreano ha infatti preso dimora da quelle parti dopo il trasferimento avvenuto in estate dal Fenerbahce, club turco.

Furto a Kim Minjae: due giorni fa quello a Kvaratskhelia

Il furto a Kim segue di due giorni quello ai danni di Kvaratskhelia. Anche al georgiano è stata sottratta l’auto, una Mini Countryman, ma nel suo caso nel parco Cuma sotto casa, a Monterusciello. La vettura è poi stata ritrovata in provincia di Caserta. Una situazione che comunque ha turbato il calciatore, che ora medita il trasloco in un’altra zona.

Furti a Kim e Kvara: c’è un’unica regia?

Le indagini dei due episodi saranno trattate ora in contemporanea, visti i sospetti delle forze dell’ordine che si possa trattare di un’unica regia criminale ai danni proprio dei calciatori del Napoli. A lavorare sul caso sarà il pool della Procura con il procuratore aggiunto Sergio Amato, che si occupa di reati collegati a manifestazioni sportive.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie