Comune di Avellino e Air firmano contratto per metro leggera

SULLO STESSO ARGOMENTO

“È stato siglato il contratto di comodato d’uso gratuito che trasferisce le attrezzature dal Comune di Avellino ad Air Campania, con la finalità di consentire l’espletamento del servizio del “Sistema di trasporto a basso impatto ambientale”.

Lunedì 5 dicembre sarà avviato il pre-esercizio della metro leggera e la simulazione durerà non meno di 6 giorni e servirà ai tecnici per effettuare ulteriori valutazioni del sistema, dei percorsi e dei tempi di percorrenza, prima dell’apertura al pubblico”. Lo annuncia una nota dell’Azienda Regionale Trasporti.

“Grazie al lavoro sinergico del gestore dei trasporti, l’ingegnere Carmine Alvino, del responsabile dell’unità tecnica complessa, l’ingegnere Serenella Matarazzo, e degli uffici aziendali del settore finanziario, AIR Campania – si legge nel documento – per venire incontro alle esigenze degli utenti garantirà corse dal lunedì al sabato, dalle 7.30 alle 17.00. Nei prossimi giorni agli utenti sarà reso noto il dettaglio del programma di esercizio. Nella fase di simulazione non sarà consentito ai passeggeri di salire a bordo. Con l’apertura al pubblico il prezzo del biglietto sarà quello della corsa urbana”.

    “Abbiamo rispettato gli impegni e fatto anche di più, ora partiamo con il pre-esercizio prima di aprire le porte agli utenti. Il periodo di sperimentazione – ha dichiarato l’Amministratore Unico, Anthony Acconcia – sarà utile per fare valutazioni sia sull’impatto che il sistema ha sulla città sia sulla risposta dell’utenza, ma soprattutto ci servirà per verificare l’efficienza dei mezzi.

    I monitoraggi mensili ci consentiranno di considerare eventuali modifiche al piano già nel breve termine. Ma solo dopo il periodo sperimentale autorizzato dalla Regione Campania, che ringrazio insieme ad ACaMIR per il supporto fornitoci, sarà possibile effettuare valutazioni più articolate e ragionare sull’integrazione con l’attuale piano di trasporto urbano”.

    Con la sottoscrizione del contratto, quindi, si completa il passaggio di consegne della Metro leggera da parte del Comune di Avellino all’azienda regionale di TPL. In questi mesi Air aveva già provveduto ad alcuni adempimenti di sua competenza come la nomina del direttore d’esercizio, l’ingegnere Luigi Di Mattina, l’adeguamento del deposito di Torrette di Mercogliano e la formazione degli autisti.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Amianto in Fincantieri di Castellammare: risarcimento di 140mila euro a operaio di Scafati

    Risarcimento da 190mila euro per un ex operaio Fincantieri di Castellammare di Stabia Un ex operaio della Fincantieri di Castellammare di Stabia ha ottenuto...

    Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a portare a termine...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE