Supermercato Md Arzano, la società: “Siamo regolarmente aperti”

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Società che gestisce il supermercato a marchio MD in via D’Auria ad Arzano in merito all’attività di verifica intrapresa dall’ente locale, precisa che l’esercizio di vendita è legittimamente aperto al pubblico.

Ciò avviene in forza del decreto cautelare emesso dal Presidente della Seconda Sezione del TAR Campania in accoglimento dell’istanza connessa al ricorso proposto nei confronti dell’annullamento dei titoli autorizzativi da parte del Comune.

“E’ opportuno evidenziare, a tutela dell’immagine della Società- scrivono in una nota i gestori del supermercato- che il Comune ha rilevato, sebbene tardivamente ovvero oltre il termine di un anno previsto dalla legge, sul piano formale l’assenza del permesso per il cambio di destinazione d’uso dell’immobile adibito ad attività commerciale senza mai contestare la non compatibilità urbanistica dell’intervento o difformità nello stato dei luoghi.

    Ad ogni modo, ferma restando la tardività nell’esercizio del potere di autotutela, la Società in via collaborativa ha ritenuto comunque di richiedere il titolo abilitativo la cui carenza è stata contestata dall’Ente, impegnandosi a versare i relativi oneri.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: A Napoli ricercato per omicidio passeggiava in via Caracciolo

    La Società si vede costretta a respingere e stigmatizzare ogni artata e strumentale lettura, peraltro estraneo al contenuto dei provvedimenti adottati dal Comune, avendo sempre operato con la massima trasparenza e correttezza”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Pozzuoli, perseguita e minaccia di morte l’ex marito: arrestata 44enne

    I carabinieri della stazione di Pozzuoli hanno arrestato una 44enne per atti persecutori ai danni dell'ex marito. L'uomo si è presentato in caserma denunciando le...

    Napoli, chiede scusa in aula e vuole risarcire il motociclista che investì e uccise Elvira Zibra sul Lungomare

    Processo al motociclista napoletano Gianluca Sivo accusato di omicidio colposo per la morte di Elvira Zibra, investita mentre era in sella alla sua moto...

    Operaio schiacciato da un macchinario nello stabilimento Stellantis di Avellino

    La vittima aveva 52 anni ed era originaria di Acerra. Si chiama Domenico Fatigati

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE