google news

Corso Autodesk Inventor: cosa offre il corso di Accademia Innovazione?

In un mondo in costante movimento ed evoluzione, sono sempre di più i lavori che si affidano alla tecnologia per migliorare la produzione. In quest’ottica si può inserire tranquillamente la […]

    In un mondo in costante movimento ed evoluzione, sono sempre di più i lavori che si affidano alla tecnologia per migliorare la produzione. In quest’ottica si può inserire tranquillamente la progettazione di componenti singoli o d’assieme, fondamentale per le imprese. Per tale lavoro online è possibile trovare tantissime lezione, ma nessuno al momento riesce a dare la giusta formazione come il corso inventor professional di Accademia Innovazione. Il corso inventor professional attualmente è tra i più richiesti e importanti nel panorama del lavoro, consentendo di affinare le giuste competenze nell’utilizzo del software.

    Corso inventor professional, la scelta giusta per la formazione professionale

    Al giorno d’oggi con una grande varietà di possibilità online, risulta alquanto difficile scegliere il giusto corso per ampliare la propria formazione professionale. Questo articolo vuole essere un aiuto per incanalare i lavoratori verso la giusta strada.

    Il mercato è in costante movimento e sono sempre di più le aziende che ricercano nuove figure professionali per ampliare il proprio staff e diventare competitivi. A ciò sono utili i corsi di Accademia Innovazione, in particolar modo il corso inventor professional che ha l’intento di formare professionisti nella modellazione di parti 3D in lamiera, gestire aspetto e forma. Si prende come riferimento il software Autodesk Inventor, fondamentale per la progettazione meccanica 3D. Risulta una competenza essenziale che aiuta a gestire il ciclo di vita del prodotto, prototipazione e industria manifatturiera.

    D’altronde parliamo di un corso di Accademia Innovazione, da sempre leader nel settore della formazione di professionisti per le aziende. Da anni formano i lavoratori nelle posizioni più richieste dalle aziende, ottenendo un tasso di occupazione post-corso tra i più alti in Italia.

    Quali sono gli obiettivi del corso Autodesk Inventor

    Certamente l’obiettivo principale del corso inventor professional, che ricordiamo essere livello base, è quello di fornire le fondamenta per imparare a utilizzare in totale autonomia il software. Durante il corso si andrà ad analizzare gli strumenti che compongono l’interfaccia del software, andando a creare schizzi 2D e 3D, così come le lamiere, la messa in tavola e tantissimo altro. Una volta arrivati a fine corso qualsiasi alunno sarà in grado di progettare componenti singole o d’assieme senza il bisogno di essere supervisionato.

    Ma a chi è rivolto questo corso? Ovviamente non tutti possono parteciparvi. È indirizzato verso quelle persone che: non hanno ancora un’esperienza lavorativa nel settore e vogliono ampliare le proprie conoscenze di creazione e modellazione di forme 3D, inserendosi così nel settore della progettazione meccanica; per tutti i professionisti che lavorano in altri ambiti ma vogliono buttarsi nel mondo della modellazione in 3D e riuscire ad avere più opportunità; per chi lavora già con tali software ma vuole imparare la progettazione in 3D; per chi ha tanti anni di lavoro alle spalle ma non ha mai usato software avanzati e vuole tenersi al passo con i tempi.

    Per accedere, inoltre, bisogna possedere dei requisiti prestabiliti, per fortuna tutti facili da colmare e specifici, come nozioni base nell’utilizzo del computer e di disegno tecnico. Ovviamente non è richiesto nessuna esperienza nell’utilizzo del software, essendo un corso proprio per aumentare le proprie capacità. Fondamentale, però. È avere un computer che sia performante e che quindi abbia:

    ·         CPU: almeno 2,5 GHz;

    ·         RAM:  8 GB;

    ·         40 GB di spazio su disco;

    ·         Scheda grafica da almeno 1 GB;

    ·         Windows 11, 10 o 8.1.

    Per fortuna Accademia Innovazione ha una soluzione per ogni problema, in quanto se il pc non rispetta tali requisiti mettono loro a disposizione un pc da remoto per frequentare (ovviamente utilizzando il tuo pc) in modo da permettere la corretta fruizione delle lezioni e imparare tutti i segreti del corso inventor professional.

    Modalità di fruizione e costo del corso

    Per quanto riguarda la modalità di fruizione, il corso inventor professional si svolgerà interamente online, andando a utilizzare la piattaforme per le dirette Zoom. La durata è di circa 40 ore e si estenderanno per quattro settimane, per dieci ore settimanali. Quest’ultime si svolgeranno il sabato e la domenica dalle 8:30 alle 13:30.

    Il docente che svolgerà la lezione, inoltre darà degli esercizi mirati individuali per capire e comprendere al meglio l’argomento. In questo modo sarà estremamente più facile capire i segreti e i trucchi di tutto il sistema.

    Il costo del corso dipende dalla formula scelta dal professionista e dalla presenza di promozioni attive sul sito. Se si vogliono avere più info in merito c’è un’apposita sezione sulla loro piattaforma che permette di risolvere tutti i dubbi.

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV