Aggiornato -

14 Agosto 2022 - 05:17

Aggiornato -

domenica 14 Agosto 2022 - 05:17
HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli: Controlli notturni dei Carabinieri

Napoli: Controlli notturni dei Carabinieri

Napoli. Questa notte i Carabinieri della compagnia Napoli centro hanno sanzionato 3 parcheggiatori abusivi, 2 di questi denunciati anche a piede libero perché recidivi nel biennio, nella zona di riviera di Chiaia e Santa Lucia. […]
google news

Napoli. Questa notte i Carabinieri della compagnia Napoli centro hanno sanzionato 3 parcheggiatori abusivi, 2 di questi denunciati anche a piede libero perché recidivi nel biennio, nella zona di riviera di Chiaia e Santa Lucia.

Nei loro confronti i militari hanno anche redatto l’ordine di allontanamento dall’area dove sono stati sorpresi nell’attività illecita. Durante le operazioni è stato segnalato alla Prefettura un giovane trovato in possesso con dell’hashish e sanzionati 4 ragazzi a bordo dei loro scooter che erano in sosta a Piazza Plebiscito nonostante il divieto.

Non sono mancati i controlli nei quartieri Vomero, Chiaiano e San Carlo Arena dove i Carabinieri della locale compagnia hanno denunciato 14 persone.

Tre i ragazzi denunciati a piede libero per possesso di armi o oggetti atti ad offendere. Hanno 17, 19 e 28 anni e quando i Carabinieri li hanno fermati all’interno della Metro Piscinola sono stati trovati in possesso di 2 coltelli a serramanico e di un frangi-vetro con doppia punta in metallo. Un altro uomo, invece, è stato denunciato per lo stesso reato perché è stato trovato in possesso di una mazza baseball in alluminio. Il classe 89 aveva la possibile arma poggiata sotto il sedile lato guida dell’auto su cui era a bordo.

5 i parcheggiatori abusivi recidivi nel biennio denunciati. Durante le operazioni i Carabinieri hanno anche denunciato un 44enne per aver fornito false generalità, un 48enne dei Ponti rossi trovato in strada nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari e un 40enne beccato poco prima la mezzanotte a via Vittorio Veneto mentre accendeva 3 batterie pirotecniche in strada senza alcuna autorizzazione.

Denunciato, infine, un 74enne. L’uomo mentre guidava la propria auto in via Nuova San Rocco aveva investito un cane che stava passeggiando con la sua padroncina. Il cane era morto e l’uomo non si era fermato per prestare soccorso decidendo di allontanarsi. Le indagini dei militari hanno permesso di individuare il 74enne che risponderà del reato di uccisione di animale.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Pesci fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 14 agosto è quello dei Pesci Ariete Possessivi perché insicuri, forse avete proiettato troppa energia sul lavoro, lo studio, la...

Superenalotto, il jackpot dei record arriva a 258milioni di euro

Nessuno ha centrato il 6, cosi' il montepremi del Superenalotto raggiunge un nuovo record: quasi 260 milioni di euro (259 milioni 486mila per l'esattezza)....

Estrazioni del lotto e numeri vincenti 10 e Lotto

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 13 agosto: BARI 73 15 19 88 47 CAGLIARI 05 35 26 64 33 FIRENZE 81 58 57 13 27 GENOVA...

Amalfi, tutto pronto per il Gran Concerto di Ferragosto

Amalfi. Le grandi armonie dei capolavori della musica lirico sinfonica e la Canzone Classica Napoletana sono di scena ad Amalfi. Si rinnova la tradizione...

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita