Controlli nel quartiere Pianura, circa 250 identificati

Controlli a Pianura. Ieri gli agenti del Commissariato Pianura, i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e personale della Polizia Municipale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle vie Provinciale Montagna Spaccata, Pallucci, Torricelli, Provinciale Napoli, corso Duca D’Aosta […]

google news

Controlli a Pianura. Ieri gli agenti del Commissariato Pianura, i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e personale della Polizia Municipale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle vie Provinciale Montagna Spaccata, Pallucci, Torricelli, Provinciale Napoli, corso Duca D’Aosta e nella rotonda Don Giustino.

Nel corso dell’attività sono state identificate 241 persone, di cui 50 con precedenti di polizia, controllati 149 veicoli, di cui 2 sottoposti a fermo amministrativo e 5 sottoposti a sequestro amministrativo, e contestate 21 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida senza casco protettivo, mancanza della revisione periodica, guida senza patente, mancata esibizione dei documenti di circolazione; sono state, altresì, ritirate una patente di guida ed una carta di circolazione.

Infine, è stata denunciata una persona per guida senza patente avendo reiterato la violazione nel biennio.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, controlli nei seggi da parte dei carabinieri: 2 denunciati

A Napoli una persona è rimasta bloccata nell'ascensore di una scuola mentre andava a votare

Elezioni 2022, Piero De Luca batte Mara Carfagna

Il figlio del 'governatore' della Campania vince sfida nel collegio plurinominale 

Esce oggi Street Art in Italia, la prima guida alla scoperta dell’arte urbana in Italia

Oltre 500 opere, 58 destinazioni e 17 regioni per 6 anni di viaggio

Punta Campanella, al via il corso per Dolphin watching

Lezioni gratuite dal 3 al 5 novembre rivolte a pescatori, diving, operatori del turismo nautico, ambientalisti, citizen scientist. "L'obiettivo è formare figure professionali in grado di promuovere attività di avvistamento cetacei."

IN PRIMO PIANO

Pubblicita