Controlli a Ischia: circa 500 identificati

Ischia. Lo scorso fine settimana gli agenti del Commissariato di Ischia, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle aree interessate dalla “movida” ischitana nei Comuni di Forio, Barano d’Ischia e Ischia, in particolare sul lungomare Cristoforo Colombo, nelle vie Provinciale Maronti, Porto, Roma, in […]

google news
ischia passaggio ambulanza
foto archivio

Ischia. Lo scorso fine settimana gli agenti del Commissariato di Ischia, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle aree interessate dalla “movida” ischitana nei Comuni di Forio, Barano d’Ischia e Ischia, in particolare sul lungomare Cristoforo Colombo, nelle vie Provinciale Maronti, Porto, Roma, in corso Vittorio Colonna e nelle piazze degli Eroi, antica Reggia e San Girolamo.

Nel corso dell’attività sono state identificate 470 persone, controllati 211 veicoli, di cui uno sottoposto a fermo amministrativo, e contestate 28 violazioni del Codice della Strada per velocità non commisurata, guida senza casco protettivo, mancata copertura assicurativa, mancanza della revisione periodica, circolazione di veicolo nonostante il divieto di sbarco ai residenti in Campania, utilizzo di telefono cellulare durante la guida ed è stata ritirata una patente di guida per sorpasso non consentito.

Ancora, i poliziotti hanno denunciato 5 conducenti per guida in stato di ebbrezza e, contestualmente, ritirato le relative patenti di guida.

Infine, gli operatori hanno controllato 4 esercizi commerciali, sanzionandone 3, di cui uno per utilizzo di materiale non biodegradabile e mancanza del misuratore del tasso alcolemico, un altro per utilizzo di materiale non biodegradabile, per mancanza del misuratore del tasso alcolemico e per omessa esposizione dei prezzi dei prodotti destinati alla vendita ed il terzo per mancata esibizione della S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) di ampliamento.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Napoli, pistole a casa di un insospettabile: arrestato

I falchi della Squadra mobile hanno arrestato nella zona dei Decumani, il 26enne Marco Marcelleti

Studente picchia la compagna di classe. Il video virale sul web

Studenti si prendono a botte in classe: lui la spinge per terra e la prende a schiaffi: E' accaduto ad Aversa

Ladri nel Bistrot Cannavacciuolo a Torino: nella fuga persi dei documenti

I ladri hanno prelevato computer con la contabilità, tablet, 4 costose bottiglie di champagne dal Bistrot Cannavacciuolo in pieno centro di Torino

Dries Mertens, premiato alla X edizione del Premio San Gennaro World

“Napoli è la città più bella del mondo! Torneremo a vivere qua”

IN PRIMO PIANO

Pubblicita