Tentano assalto a tifosi del Napoli, arrestati tre ultras del Verona

Tre giovani ultras dell’Hellas Verona sono stati arrestati dalla Polizia con l’accusa resistenza aggravata e lesioni volontarie aggravate a pubblico ufficiale. I tre, tutti 21enni e incensurati, avrebbero cercato di preparare un agguato ai tifosi napoletani al termine della partita tra giocata tra il club scaligero ed il Napoli a Ferragosto allo stadio Bentegodi e […]

google news

Tre giovani ultras dell’Hellas Verona sono stati arrestati dalla Polizia con l’accusa resistenza aggravata e lesioni volontarie aggravate a pubblico ufficiale. I tre, tutti 21enni e incensurati, avrebbero cercato di preparare un agguato ai tifosi napoletani al termine della partita tra giocata tra il club scaligero ed il Napoli a Ferragosto allo stadio Bentegodi e finita con il successo per 5-2 dei partenopei.

Gli agenti sono riusciti a scongiurare lo scontro fisico fra le due fazioni, dopo i lanci di bottiglie verso i napoletani. Durante l’intervento due poliziotti sono rimasti feriti. L’esame dei circuiti di videosorveglianza nella zona dello stadio ha permesso agli investigatori di individuare i tre presunti responsabili, che sono stati portati in carcere. Il pubblico ministero Alberto Sergi ha disposto anche la perquisizione domiciliare nelle abitazioni dei tre indagati.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Terra dei fuochi, sottoscritto accordo per controllo aereo

Accordo per controllo aereo tra Prefetture di Napoli e Caserta con guardia di finanza ed Esercito Italiano

Nola, ruba al centro commerciale Vulcano Buono: denunciato

Protagonista un 32enne romeno, bloccato da una guardia giurata e denunciato per furto aggravato

Covid in Campania: stabili i positivi, nessuna nuova vittima

Covid in Campania: sono 1530 i positivi di oggi di cui 1.443 positivi all'antigienico e 87 al molecolare

IN PRIMO PIANO

Pubblicita