🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Napoli, cambiano i parroci: don Antonio Loffredo non sarà più al rione Sanità

Napoli. Il suo e’ forse il nome piu’ conosciuto, ma sono una trentina i parroci […]

    Napoli. Il suo e’ forse il nome piu’ conosciuto, ma sono una trentina i parroci a Napoli che cambiano la parrocchia che amministrano. Le lettere con i nuovi incarichi sono state distribuite stamattina dall’arcivescovo partenopeo, don Mimmo Battaglia.

    Don Antonio Loffredo, il parroco piu’ conosciuto del rione Sanita’, il motore della cooperativa di ragazzi che gestisce le catacombe e che ha ridato una spinta di sviluppo anche economico a un quartiere degradato non sara’ piu’ nella basilica di Santa Maria alla Sanita’; il suo nuovo incarico non e’ ancora stato deciso, ma sara’ sostituito da don Luigi Calemme.

    Ma cambia ‘casa’ anche il parroco del Duomo di Napoli, don Enzo, sostituito da don Orlando Barba. I nuovi incarichi saranno operativi dal primo settembre prossimo. Don Antonio non e’ il solo a non conoscere ancora la sua parrocchia di destinazione che pero’ dovrebbe rimanere nel perimetro in cui ha operato con finora.

    2 Commenti

    1. Sostituire un parroco.
      Sbagliò Enorme.
      Grazie al carisma di alcuni,si ritrova la Fede,nello stesso momento che vanno via la perdi nuovamente.
      Tanta fatica per costruire una comunità e poi?

    I commenti sono chiusi.

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita