HomeCronaca di SalernoSalerno, partita di calcio in carcere tra detenuti e figli

Salerno, partita di calcio in carcere tra detenuti e figli

google news
salerno partita di calcio
foto di repertorio

Salerno. I detenuti del carcere di Salerno avranno la possibilita’ di giocare una partita di calcio con i loro figli, alla presenza dei familiari. L’iniziativa – in programma il 21 ed il 28 giugno dalle ore 14 – e’ stata organizzata dalla direzione della casa circondariale di Fuorni che ha aderito alla campagna europea “Non un mio crimine ma una mia condanna”.

Si tratta di un momento ludico eccezionale che restera’ un ricordo indelebile per i bambini ed i loro familiari. L’intento dell’evento e’ contrastare il pregiudizio verso i figli dei detenuti, consolidare i legami affettivi tra i genitori detenuti ed i propri figli, ma soprattutto sensibilizzare la societa’ civile e le istituzioni sul tema della genitorialita’ carceraria.

Nell’occasione la cooperativa sociale “Vivere” consegnera’ giocattoli che sono stati donati dalla societa’ Salerno Trasporti.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Terremoto a Nusco, sciame sismico di bassa intensità: nessun danno

Uno sciame sismico di bassa intensita' e' in corso in alta Irpinia, con epicentro a Nusco. Lo segnale l'Ingv che ha registrato l'attivita' tra i...

Casoria, picchia i medici perché non ottiene il certificato di malattia

I carabinieri a Casoria sono intervenuti in via Don Luigi Sturzo, nella sede della guardia medica. Un paziente si e' presentato per il rilascio di...

San Gennaro Vesuviano, arrestate 2 rom di Secondigliano: dopo un furto in appartamento

San Gennaro Vesuviano. Hanno 31 e 25 anni le due donne arrestate per concorso in furto in abitazione. A sorprenderle in strada i carabinieri...

Omicidio Willy, ergastolo ai fratelli Bianchi, 21 anni a Pincarelli 23 a Belleggia

Omicidio Willy: ergastolo ai fratelli Marco Bianchi e Gabriele Bianchi, 23 anni a Francesco Belleggia e a 21 Mario Pincarelli. E' la sentenza pronunciata oggi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita