HomeCronaca di CasertaPortico di Caserta, iniziato il processo per l'ex sindaco

Portico di Caserta, iniziato il processo per l’ex sindaco

google news
portico di caserta
Foto archivio

Entra nel vivo il processo penale dinanzi alla prima sezione penale del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ( presidente dott. Sergio Enea ) a carico dell’ex sindaco Gerardo Massaro e di esponenti politici della vecchia amministrazione del Comune di Portico di Caserta, di due vigili urbani, di un geometra, di una dirigente comunale e altre persone.

Sono tutte accusate di aver deviato la loro funzione pubblica “al perseguimento di interessi privati consistenti in vantaggi politico-elettorali, mantenimento delle posizioni di potere, vantaggi economici per se stessi e per soggetti a loro legati da vicinanza politica”, danneggiando chi li ostacolava, compresi i dipendenti comunali, che sarebbero stati “stabilmente posti in condizione di emarginazione, sfavoriti, danneggiati ed ingiustamente penalizzati”.

Oggi e’ comparso dinanzi al Tribunale il Comandante della Stazione Carabinieri di Macerata Campania maresciallo Sparaco che ha riferito delle attivita’ di polizia giudiziaria eseguite. I fatti risalgono al 2014-2015 quando era in carica l’amministrazione Massaro.

Tutto verte intorno ad un cambio di destinazione d’uso ( da commerciale a civile abitazioni ) di un mega complesso edilizio costruito nel Comune di Portico di Caserta dall’imprenditore di Marcianise, Felice Letizia.

Secondo la ricostruzione del Pubblico Ministero il provvedimento sarebbe illegittimo e sarebbe stato emesso al sol fine di favorire il costruttore in quanto sarebbero mancati i presupposti della concessione ( di qui e’ finito sotto processo il responsabile dell’area tecnica dell’epoca e la relativa dirigente) e poi sarebbero stati commessi una serie di falsi nei vari sopralluoghi eseguiti sia presso il complesso edilizio che presso il campo sportivo.

Per questa vicenda, il Pubblico Ministero – che vede nel comportamento degli indagati le mosse di un’associazione a delineare- ha contestato i reati di abuso in atto di ufficio e di falso e poi ha impugnato anche il provvedimento di rigetto della sua richiesta di sequestro del distributore di carburante dell’ex Sindaco Massaro nonche’ l’intero complesso edilizio dell’ imprenditore Felice Letizia.

Nel collegio difensivo sono impegnati, tra gli altri, gli avvocati Enzo Domenico Spina, Renato Jappelli, Francesco Piccirillo, Mauro Iodice, Stefano Vaiano e Raffaele Crisileo. Il Comune di Portico di Caserta si è costituito parte civile con l’avvocato Massimiliano Di Fuccia.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Cancro fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 6 luglio è quello del Cancro   Ariete Stranamente pacifici e disponibili all’ascolto, così diversi dal solito si stenta a riconoscervi...

Superenalotto, realizzato un 5+ da oltre 714mila euro. TUTTE LE QUOTE

Nessun '6' né al concorso di oggi del Superenalotto.E' stato però realizzato a Parabiago, in provincia di Milano, un '5+1' che vince 714.654 euro....

Bruciato vivo a Frattamaggiore, il padre di Pasquale Pezzella: “E’ stato mio figlio”

"E' stato mio figlio" e avrebbe offerto soldi per le cure. Sono questi alcuni degli elementi che avrebbe portato l'accusa a confermare il fermo...

Wimbledon, super Sinner non basta: Djokovic vola in semifinale

Due set da n.1 al mondo non bastano a Jannik Sinner per battere il favorito n.1 dei Championships, Novak Djokovic, protagonista di una strepitosa...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita