HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, arrestato cittadino turco con documenti falsi

Napoli, arrestato cittadino turco con documenti falsi

google news

Napoli. Ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un hotel di via Milano per effettuare un accertamento su un documento presentato da un ospite della struttura.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato l’uomo che ha esibito un passaporto, emesso dalle autorità danesi, che dal controllo effettuato è risultato alterato.

L’uomo, sottoposto a rilievi foto-dattiloscopici, è stato identificato per un 42enne turco ed è stato arrestato per possesso di documento falso valido per l’espatrio.

Redazione
Redazionehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno.Pesci fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 30 giugno è quello dei Pesci Ariete La spinta a strafare per sbrigare in fretta le vostre incombenze e chiudere...

Pizza, le associazioni: “Anche a Napoli dovrebbe costare di più”

''A Napoli purtroppo la pizza non si puo' vendere a 13-15 euro, e' piu' difficile, anche se dovrebbe essere cosi' perche' Napoli e' la...

Incendi, Protezione civile: oggi 18 richieste di intervento aereo

Equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della protezione civile, impegnati sin dalle primissime ore del giorno...

Castellammare, oggi a Pavia l’ultimo saluto a Gigi Bici. La figlia ‘Mi manchi tanto’

Castellammare. Palloncini bianchi con il nome dei suoi cari e un lungo applauso per l'ultimo saluto a Luigi Criscuolo. Sei mesi dopo il ritrovamento...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita