San Giuseppe, tre minorenni feriti in un incidente stradale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tre 17enni sono rimasti feriti in un incidente stradale verificatosi in via Marciotti, a San Giuseppe Vesuviano.

Si trovavano su un motociclo Honda Sh 150 che – secondo la ricostruzione dei carabinieri della locale stazione di San Giuseppe Vesuviano – sarebbe stato tamponato da una Smart.

Trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Nola, sono stati ritenuti guaribili con prognosi tra i 3 e i 10 giorni, per contusioni multiple. I carabinieri hanno svolto accertamenti e identificato chi era alla guida della vettura, anch’egli minorenne.

    Sara’ denunciato per omissione di soccorso e guida senza patente I tre baby centauri sono stati sanzionati amministrativamente, il motociclo sottoposto a fermo.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Marika’, il libro di Nino Mandalà per riflettere sul carcere

    Nino Mandalà, noto avvocato e politico siciliano, ha presentato il suo libro "Marika, anime antiche e il loro destino" edito da Guida Editore, durante...

    Anche l’attrice Maria Grazia Cucinotta sostiene i lavoratori de Il Castello delle Cerimoni

    Oltre 500 persone tra dipendenti, familiari e lavoratori dell'indotto del Castello delle Cerimonie hanno protestato a Sant'Antonio Abate dopo la confisca della struttura. La sentenza...

    ‘L’Italia ha paura del mare’, presentazione del libro di Francesco Maselli a Scafati

    Sabato 2 marzo, alle ore 18.00, presso la Casa del Popolo di Scafati (Piazza Vittorio Veneto), presentazione del libro di Francesco Maselli, corrispondente dall’Italia...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE