Napoli, caccia ai banditi della rapina al girarrosto di Agnano. IL VIDEO

I titolari del noto girarrosto La Capannina Rossa ad Agnano hanno postato sui social il video della rapina subita subìta venerdì sera.

google news

Napoli. E’ caccia ai banditi che nella serata di venerdì hanno rapinato il noto  girarrosto La Capannina Rossa ad Agnano.

Due giovani banditi, entrambi con cappellini e felpe con cappuccio e scaldacollo sul vivo, ma uno armato di pistola, sono entrati nel locale verso l’orario di chiusura. Nel locale ancora due clienti. I banditi  sapevano che potevano fare un buon bottino e sono entrati in azione.

Poche decine di secondi: il tempo di minacciare titolari e clienti. Hanno costretto l’anziana donna che era alla cassa ad aprirla. Quello non armato ha prelevato il cassetto con i soldi e i due si sono dileguati in sella a uno scooter con un complice che li aspettava all’esterno.

Il titolare ha postato il video della rapina da diverse angolature grazie alle videocamere interne e lo ha consegnato alle forze dell’ordine.

LEGGI ANCHE  Camorra, il latitante chef specializzato nel polpo alla Luciana

“Dal 1984 un locale storico come il nostro a Napoli, non aveva mai avuto la spiacevole esperienza di subire una rapina. Nonostante lo spavento (e le condizioni del periodo storico non aiutano di certo), noi siamo sempre carichi e portiamo avanti con onore e dignità la nostra attività di famiglia e non di certo quest’episodio possa farci odiare questa città ma sappiamo bene quanto i napoletani ci amano. Infatti già da stasera saremo aperti per voi tutti. Grazie mille per l’affetto e la solidarietà che ci state già dimostrando in queste prime ore. Vi aspettiamo come sempre”, hanno scritto sulla pagina facebook del locale Raffaele e Gennaro Moccia.

E ora si cerca attraverso le immagini di individuare i due banditi. Tanti i commenti e la solidarietà ai titolari della Capannina Rossa ma anche tanti che chiedono maggiore vigilanza.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

2 Commenti

I commenti sono chiusi.

Leggi anche

Il murales dedicato a Gino Strada nella “stazione dei diritti”

Realizzato all’interno della stazione della Circumvesuviana di Scisciano grazie all' associazione “Restiamo Umani”

Covid in Campania, 2.388 nuovi positivi e tre decessi

I nuovi positivi sono 15.174. In terapia intensiva occupati 10 posti letto

Caffè espresso Italiano da Venezia a Napoli si candida a patrimonio immateriale UNESCO

Appello per raccolta firme, Borrelli (Europa Verde): “Il nuovo governo presenti la candidatura all'Unesco".

Napoli, rapina a un commerciante: bottino 40mila euro. Il video

I carabinieri hanno arrestato il 50enne napoletano,Ciro Cuomo, insieme con un complice ha aggreditio e rapinato un commerciante

IN PRIMO PIANO

Pubblicita