Caldo estivo: come rimediare? 5 consigli utili

La bella stagione è sicuramente un periodo dell’anno in cui le giornate sono più lunghe, si trascorre più tempo all’aria aperta e si va in vacanza, ma a rendere meno piacevole l’atmosfera estiva c’è il caldo torrido. Infatti, l’afa tipica dei mesi estivi può risultare davvero fastidiosa: diventa difficile e pesante lavorare, svolgere le normali […]

google news

La bella stagione è sicuramente un periodo dell’anno in cui le giornate sono più lunghe, si trascorre più tempo all’aria aperta e si va in vacanza, ma a rendere meno piacevole l’atmosfera estiva c’è il caldo torrido. Infatti, l’afa tipica dei mesi estivi può risultare davvero fastidiosa: diventa difficile e pesante lavorare, svolgere le normali attività quotidiane e persino riposare la notte.

 

Ecco alcuni consigli per combattere il caldo estivo.

1.Rinfrescare l’ambiente domestico e di lavoro

Per evitare di soffrire il caldo è bene far sì che l’ambiente in cui si trascorre la maggior parte del tempo abbia la temperatura adeguata. Durante i mesi estivi, molto spesso non basta aprire le finestre per favorire il ricircolo dell’aria ed è perciò necessario dotarsi di un condizionatore. Poiché non sempre è possibile installare al muro questo dispositivo, e soprattutto può essere anche molto dispendioso, si può dare uno sguardo su https://condizionatoreportatile.org/ per scegliere un modello che può essere postato da stanza a stanza secondo le esigenze, senza lavori di installazione.

 

É utile poi schermare le finestre esposte al sole utilizzando tapparelle, persiane, tende e aprirle solo durante le ore più fresche della giornata, ovvero la sera e la notte.

2. Evitare di uscire durante le ore più calde

Può sembrare un consiglio scontato, eppure evitare di uscire in orari in cui la temperatura è più elevata aiuta a prevenire i piccoli disturbi e anche i problemi che l’afa può comportare. Infatti, meglio evitare di stare all’aperto dalle 11.00 alle 18.00 e, in caso sia necessario uscire, è preferibile indossare un cappello di colore chiaro, occhiali da sole e mettere una crema con protezione solare adeguata.

LEGGI ANCHE  Inquinamento fiumi Calore e Sabato, sequestrati 78 milioni alla Gesesa

 

Anche l’abbigliamento contribuisce ad alleviare la sensazione di calore e, per questo, è bene preferire abiti in tessuti naturali e leggeri, come il lino e il cotone, evitando indumenti sintetici e prediligendo soprattutto colori chiari.

 

3. Adottare precauzioni anche quando si è in auto

Anche duranti i viaggi e gli spostamenti in auto bisogna adottare delle piccole accortezze. Infatti, se la macchina è stata al sole, bisogna aprire gli sportelli prima salire e poi attivare il sistema di climatizzazione. Se i bambini viaggiano sui seggiolini di sicurezza, meglio assicurarsi che non siano eccessivamente caldi. Inoltre, qualora ci si dovesse allontanare dalla macchina e fossero presenti persone o animali, è consigliabile farle scendere o quanto meno azionare l’impianto di climatizzazione.

 

4. Un aiuto dall’alimentazione per combattere il caldo

Soprattutto d’estate bisogna bere almeno 2 litri di acqua al giorno, limitare gli alcolici e l’assunzione di bevande gassate o troppo fredde. A pranzo e cena, ma anche per la colazione e la merenda, prediligere soprattutto i cibi ricchi di acqua, come frutta e verdura.

 

5. Limitare l’attività fisica

Quando il caldo è eccessivo, è bene limitare l’attività fisica: se si corre o si passeggia all’aria aperta, meglio uscire nelle ore più fresche, come al mattino presto o al tramonto, mentre se si è alle prese con allenamenti impegnativi è consigliato ridurre l’intensità.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Truffa della poste pay: 8 persone denunciate tra Napoli e Casoria

Operazione della polizia che ha bloccato le otto persone con soldi e poste pay intestata a un'altra persona

Campania, pellegrinaggio della statua della Vergine Medaglia Miracolosa

Ad Ischia ad ottobre iniziativa missionari Vincenziani d'Italia 

Telefono azzurro sigla un protocollo d’intesa con il garante

La protezione dei minori e dell’uso sicuro di internet sono temi su cui Telefono Azzurro da sempre collabora attivamente con il Garante.

Alto impatto a Castellammare: identificati 16 pregiudicati

Pomeriggio di controlli a Castellammare da parte della polizia

IN PRIMO PIANO

Pubblicita