“Il mostro ha gli occhi azzurri”, il 28 giugno al Senato il libro di Giuliana Covella sul delitto di Ponticelli

Si svolgerà venerdì 28 giugno, alle 11.30, presso la...

Neo mamma muore di covid al Policlinico di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giovane mamma di 33 anni muore di covid al Policlinico di Napoli dopo aver dato alla luce una bimba nata prematura a 33 settimane.

PUBBLICITA

La donna, non vaccinata, non ce l’ha fatta a superare la grave infezione covid ed è deceduta ieri sera nella rianimazione della struttura universitaria. La piccola invece dopo essere stata intubata alla nascita, non per il Covid, ora è stabile e le sue condizioni sono nettamente migliorate. La donna era arrivata il 31 gennaio scorso con i sintomi del covid e il 1 febbraio le viene praticato il taglio cesareo. Poi la situazione nel giro di due settimane è precipitata e ieri pomeriggio il suo cuore ha cessato di battere.

“La bimba per fortuna sta bene – ha spiegato a Il Mattino, Francesco Raimondi, primario della Terapia intensiva neonatale che ha accolto la piccola – siamo sconvolti. Si ripete purtroppo un film già visto. Un’altra giovane mamma viene tirata via dalla vita dal Covid a soli 33 anni. È una tragedia che lascia sgomenti. Non ci stancheremo mai di ripetere che la vaccinazione può e deve essere praticata a qualunque età di gestazione e non c’è motivo per rimandare l’immunizzazione. Va assolutamente fermata questa strage che rovina le famiglie e rende pieno di dolore il momento forse di massima gioia concepito all’interno di una coppia”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE