Agerola, abusivismo edilizio nel parco dei Monti Lattari. 3 persone denunciate dai Carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri della stazione di Agerola hanno denunciato per abusivismo edilizio tre persone.

Il primo è il proprietario di un terreno in Via Paipo, gli altri due un imprenditore edile di Pimonte e un architetto di Amalfi.

Nonostante l’area fosse vincolata paesaggisticamente, sotto la tutela del Parco Regionale dei Monti Lattari, avevano realizzato una cisterna di circa 50 mq destinata a raccogliere le acque piovane. I tre, ognuno con ruoli specifici, avevano commissionato, finanziato, progettato e costruito anche un locale di circa 250 mq.

    Era in legno, ricoperto da lamiere di zinco.
    L’area e le costruzioni sono state sequestrate mentre i 3 saranno segnalati all’autorità giudiziaria.



    LIVE NEWS

    Don Patriciello: “De Luca non mi ha dato la mano, ma l’avrei ignorato”

    Alla domanda se il governatore della Campania lo abbia...
    DALLA HOME

    Tragedia in Valtellina: morti tre giovani finanzieri

    Tragedia in Valtellina: 3 giovani finanzieri del Sagf perdono la vita durante un'esercitazione in montagna. Un'esercitazione di addestramento si è trasformata in tragedia questa mattina in Valtellina, dove tre giovani militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza (Sagf) hanno perso la vita precipitando da una parete rocciosa. I tre alpini,...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE