E’ la terza vittima di  di questo inizio anno in provincia di Caserta.

Il maledetto cancro si porta via un’altra giovane vita e piange una sua giovane figlia. Ieri sera infatti si è spenta all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove era ricoverata Marinella Tartaglione, che ad appena 35 anni si è dovuta arrendere al male contro cui lottava da tempo.

Le condizioni si erano aggravate nelle ultime settimane. I funerali saranno celebrati oggi alle 12.30 presso la chiesa di San Giovanni Paolo II in via Clanio. Lascia la madre Anna Maria e un grande vuoto in quanti l’hanno conosciuta e che ora affidano ai social il dolore per la perdita.
Ti voglio ricordare così riposa in pace che la terra ti sia liete . Nn c’è niente da fare il Signore si prende sempre i più buoni…”.

“Notizia peggiore non poteva arrivare… buon viaggio cara … che la terra ti sia lieve… hai combattuto come una guerriera …”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Terra dei Fuochi, il dramma nel giorno della Befana: muore a 3 anni

“E poi ti arriva una notizia che ti lacera il cuore  ..una ragazza fantastica così buona e gentile simpatica e cordiale..ma che cazzo però ..ma stiamo scherzando..non ci posso credere sto male mi viene un vuoto nello stomaco…. ti voglio ricordare per quelle volte che parlavamo a fuori qualche bar tutti insieme tra risate e battute..ma che schifo tutto ciò…”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Terra dei Fuochi: Francesca muore a 22 anni

Questi alcuni dei commenti e dei ricordi che stanno inondando i social della provincia di Caserta.

@RIPRODUZIONE RISERVATA



Investe e uccide una donna di etnia Rom, scappa e poi si presenta in caserma

Notizia precedente

Il gruppo Si Dad favorevole alle chiusure di De Luca

Notizia Successiva


Commenti

Rispondi


Ti potrebbe interessare..