Operazione dei vigili alla Stazione centrale di Napoli: sequestrate sigarette di contrabbando ma anche capi di abbigliamento falsi






Controlli della polizia municipale alla di Napoli.

 E’ di cinque sequestri di merce contraffatta (in particolare, borse, borselli e capi di abbigliamento riportanti i marchi contraffatti di note aziende nazionali ed estere) il bilancio delle attivita’ di controllo e repressione messe in atto a  dagli agenti del reparto di Polizia Investigativa Centrale sulla vendita illecita di merce contraffatta e dei tabacchi lavorati esteri di contrabbando nelle zone di Corso Umberto, Corso Novara, Porta Nolana e della Stazione Centrale.

Gli agenti hanno anche identificato un cittadino straniero irregolare che poneva in vendita la merce contraffatta procedendo al fermo per l’identificazione e la denuncia per il reato di vendita di prodotti contraffatti e per la mancanza del permesso di soggiorno.

Durante le operazioni e’ stato inoltre recuperato e sottoposto a sequestro il carico di sigarette di un ignoto che, alla vista dei poliziotti municipali si e’ dato alla fuga, abbandonando uno zaino contenente 25 stecche di sigarette di contrabbando. 



Lo schiaffo di Bonucci al dirigente dell’Inter scatena il web. IL VIDEO

Notizia precedente

Italia in rosso scuro: colore massimo rischio epidemiologico

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..