🔴 ULTIME NOTIZIE :

A Napoli sequestrate pedane abusive a Mezzocannone

Operazione della polizia locale a Napoli: 5 titolari di bar sono stati denunciati e sono scattate anche i sequestri

napoli vigili multe

    Pedane abusive con barriere in acciaio sulle quali erano stati sistemati tavoli, sedie e ombrelloni sono state sequestrate dalla polizia municipale di Napoli in via Mezzocannone, nel centro storico cittadino, ai danni di diversi bar.

    I titolari delle attività erano stati già in precedenza multati per occupazione di suolo pubblico e diffidati a rimuovere l’abuso, ma visto il perdurare della violazione gli agenti hanno proceduto per tre titolari al sequestro penale dell’area e alla denuncia all’autorità giudiziaria.

    Per altri due titolari è stata prodotta un’informativa all’autorità giudiziaria per invasione di suolo pubblico perché hanno provveduto autonomamente alla rimozione dell’abuso dalla sede stradale. In un caso il titolare è stato denunciato anche per danneggiamento, perché la pedana era stata fissata al suolo con fori nella pietra lavica della pavimentazione.

    La Polizia Locale ha svolto inoltre numerosi interventi per il controllo delle norme che regolano la movida cittadina, le violazioni al Codice della Strada e il rispetto delle misure di prevenzione sanitarie.

    Sul lungomare, nelle aree di Chiaia, nel centro storico e al Vomero sono stati effettuati 56 controlli a locali e ad attività imprenditoriali come bar, locali, pizzerie, ed elevati 33 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico, per la mancata differenziazione dei rifiuti e per la diffusione di musica senza la necessaria autorizzazione di impatto acustico.

    Sul fronte delle verifiche al Codice della Strada sono stati effettuati 141 controlli ed elevati 106 verbali oltre alla rimozione di 79 veicoli con i carri gru. Gli agenti della Municipale hanno effettuato inoltre 347 controlli per la normativa anti Covid rivolti ai titolari e ai clienti delle attività imprenditoriali, elevando 10 verbali per il mancato controllo del green pass e per il mancato uso della mascherina all’interno dei locali.

    @RIPRODUZIONE RISERVATA

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Torre Annunziata, tutti i nomi degli avvocati eletti nel nuovo consiglio dell’ordine

    Torre Annunziata. Si è concluso nel pomeriggio lo spoglio per le elezioni del nuovo consiglio dell’ordine degli avvocati di Torre Annunziata. Maria Formisano di Torre...

    Scampia, spacciatore arrestato dalla polizia

    Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Giuseppe Fava hanno...

    Bloccati in ascensore per 40 minuti, disavventura per mamma e figlio di 5 mesi a Santa Maria Capua Vetere

    Una mamma e il suo figlio di 5 mesi, bagnati ed infreddoliti, sono rimasti bloccati nell'ascensore della piscina “Poseidon” di Santa Maria Capua Vetere,...

    Rubati guanti di Zoff dalla mostra “Un Secolo d’Azzurro” a Roma

    Un paio di guanti di Dino Zoff del modello che il portiere azzurro usò nella stagione dei Mondiali del 1982 in Spagna sono stati...