Napoli, De Luca: ‘Il Comune non pagava la corrente per la videosorveglianza’

Napoli, De Luca: ‘Il Comune non pagava la #corrente per la #videosorveglianza per cui gli impianti rimanevano chiusi’

covid de luca estate
Foto archivio
google news

Napoli, De Luca: ‘Il Comune non pagava la corrente per la videosorveglianza per cui gli impianti rimanevano chiusi’

“La Regione Campania ha finanziato impianti di videosorveglianza soprattutto nel comune di Napoli negli anni passati. Poi abbiamo scoperto che noi facevamo gli impianti e il Comune di Napoli non pagava la corrente elettrica all’Enel, per cui gli impianti rimanevano chiusi”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì.

“Oggi abbiamo una nuova amministrazione al Comune di Napoli, di persone responsabili, perbene, e dunque credo che questa volta potremo finanziare altri impianti di videosorveglianza con la certezza che poi il Comune paga l’Enel e gli impianti funzionano”, ha aggiunto De Luca.