Un in emergenza si ritrova ad affrontare una delle partite più complicate di questo girone d’andata. Al Maradona è ospite l’ di Gasperini, quarta ma a soli 5 punti dalla vetta occupata dagli uomini di Spalletti e che sogna proprio stasera l’aggancio alle prime posizioni della classifica.

Gli azzurri sono stati martoriati dagli infortuni nelle ultime uscite: oltre alle lunghe assenze di Osimhen ed Anguissa, si è aggiunto a loro anche Koulibaly, che forse si riaggregherà al gruppo solo nel 2022. L’altra brutta notizia di giornata è l’assenza di Fabian Ruiz ed Insigne, usciti malconci dalla sfida contro il Sassuolo e che non sono stati convocati per l’incontro di questa sera.

Diverse scelte obbligate, quindi, per Luciano Spalletti: in porta il solito Ospina, al centro della difesa ci saranno Rrahmani e uno tra Juan Jesus e Manolas (favorito il brasiliano). I terzini sono quelli titolari, Di Lorenzo e Mario Rui, ma le assenze più importanti si concentrano a centrocampo: quasi obbligata la coppia Demme-Lobotka, con il primo da poco rientrato dalla positività al Covid e che deve quindi trovare minuti nelle gambe.

In avanti troviamo il solito ballottaggio Politano-Lozano, con l’italiano che scalpita per una maglia da titolare, quindi Zielinski al centro ed Elmas a sinistra. L’unica punta sarà il solito Dries Mertens, capitano per l’occasione.

Nessun turnover per l’Atalanta, nonostante il decisivo incontro di Champions di mercoledì. In porta Musso, difesa a tre con Toloi, Demiral e Palomino. L’assenza di Gosens costringe i nerazzurri a continuare ad affidarsi al duo sulle fasce composto da Zappacosta e Maehle, mentre sulla mediana torneranno De Roon e Freuler. Sulla trequarti dubbio tra Pasalic e Pessina: in caso di 3-4-1-2 davanti ci sarebbero Zapata e Ilicic, ma Gasperini potrebbe scegliere di schierarli anche entrambi. In tal caso l’unica punta sarebbe Zapata.

I CONVOCATI DEL
PORTIERI: Marfella, Meret, Ospina
DIFENSORI: Di Lorenzo, Ghoulam, Juan Jesus, Malcuit, Mane, Mario Rui, Rrahmani
CENTROCAMPISTI: Demme, Elmas, Lobotka, Zielinski
ATTACCANTI: Lozano, Mertens, Ounas, Petagna, Politano

PROBABILI
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka, Demme; Politano, Zielinski, Elmas; Mertens
ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Demiral; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Pasalic; Ilicic, Zapata.

Vincenzo Scarpa



Napoli, nasconde droga: arrestato 31enne al rione Traiano

Notizia precedente

Salerno, 40 dipendenti ‘in nero’ e 8 col reddito di cittadinanza nel bar dello stadio Arechi

Notizia Successiva


Commenti

I Commenti sono chiusi


Ti potrebbe interessare..