Boscoreale, cardellini e pernici liberati sul Vesuvio

I carabinieri insieme al personale del Wwf e dell’Asl hanno scoperto un’allevamento illegale di uccelli di specie protetta: cardellini e pernici sono stati liberati sul Vesuvio

Uccelli liberati sul Vesuvio
Boscoreale, scoperto un allevamento illegale di uccelli alle falde del Vesuvio

Boscoreale. Cardellini e pernici liberati sul Vesuvio: erano in un allevamento illegale.

Alle pendici del Vesuvio e in prossimità dell’area protetta del Parco Nazionale del Vesuvio i militari della Stazione Carabinieri Parco di Boscoreale, insieme a personale del WWF e al personale del Servizio Veterinario dell’ASL hanno scoperto un allevamento illegale di fauna selvatica protetta all’interno di un fondo rustico recintato.

Sono state sequestrate tre reti da uccellagione, diverse gabbie trappola per il richiamo dell’avifauna e tre richiami acustici.

Sono stati rinvenuti 70 esemplari di cardellini (Carduelis carduelis) che sono stati liberati in natura. Trovati anche 9 esemplari di pernici affidate in custodia giudiziaria. L’uomo proprietario che utilizzava il fondo è stato denunciato.

16 Dicembre 2021 @ 11:13 / Cronache della Campania