L’Anfiteatro campano e il Museo dei gladiatori di Santa Maria Capua Vetere resteranno aperti in via straordinaria per due lunedì.




L’Anfiteatro campano e il Museo dei gladiatori di Santa Maria Capua Vetere , facenti parte del sito archeologico dell’Antica Capua, resteranno aperti in via straordinaria per due lunedì, ovvero il 20 e 27 dicembre prossimi (saranno invece chiusi il 25 dicembre e il primo gennaio).

Lo ha disposto la Direzione Regionale Musei Campania; i monumenti saranno aperti dalle 9:30 alle 13:30 con un ultimo ingresso alle ore 13.

Lunedì 27 dicembre, all’Anfiteatro campano – secondo per grandezza dopo il Colosseo e noto perché vi combatté lo schiavo ribelle Spartacus – le iniziative partiranno con la visita guidata a cura dell’Archeoclub di Santa Maria Capua Vetere, cui faranno seguito i Ludi gladiatori, simulazioni di combattimenti a cura dell’APS Pro Loco Spartacus.

Il sito archeologico dell’Antica Capua, di cui fa parte anche il Museo Archeologico di Capua, è inserito per questo Natale 2021 nella prima edizione del Mercante in Fiera, una special edition di Campania Artecard dedicata al patrimonio culturale della Campania, per scoprire, giocando con la famiglia, musei e luoghi di arte e cultura del territorio regionale; un’iniziativa fatta anche per promuovere, dal primo dicembre al 6 gennaio 2022, l’abbonamento al pass 365 Gold con in regalo il popolare gioco di carte.



Gran galà di Natale al Labelon per raccogliere fondi destinati al Santobono

Notizia precedente

Napoli, Giocattolo Sospeso alla sesta edizione

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..